Dona Adesso

Copyright: Servizio Fotografico L'Osservatore Romano (archivio)

Papa Francesco: Buddisti e cattolici intensifichino il loro rapporto

Udienza alla Delegazione Buddista dalla Thailandia

Questa mattina, nell’auletta dell’Aula Paolo VI, il Santo Padre Francesco riceve in Udienza una Delegazione Buddista dalla Thailandia.

Pubblichiamo di seguito le parole di saluto che il Papa rivolge ai presenti nel corso dell’incontro: Vi accolgo molto volentieri e vi ringrazio per il dono prezioso del vostro Sacro Libro tradotto in lingua contemporanea dai monaci del Tempio Wat Pho. Si tratta di un segno tangibile della vostra generosità e dell’amicizia che ci lega ormai da lunghi anni, un cammino fatto di piccoli passi.

Ricordo in particolare l’incontro in Vaticano tra il Beato Papa Paolo VI e il Venerabile Somdej Phra Wanaratana, la cui effige è esposta all’ingresso del Pontificio Consiglio per il Dialogo Interreligioso, che in questi giorni avete avuto occasione di visitare. È mio vivo desiderio che buddisti e cattolici intensifichino il loro rapporto, progrediscano nella reciproca conoscenza e nella stima delle rispettive tradizioni spirituali, e siano nel mondo testimoni dei valori della giustizia, della pace e della tutela della dignità umana. Rinnovando la mia gratitudine per questo incontro, su tutti voi invoco le benedizioni divine di gioia e serenità.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione