Udienza generale - 23/05/2018 - Foto © Vatican Media

Venezuela: Nuovo Arcivescovo Metropolita di Maracaibo

Rinuncia dell’Arcivescovo Metropolita di Maracaibo

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale dell’arcidiocesi metropolitana di Maracaibo (Venezuela), presentata da S.E. Mons. Ubaldo Ramón Santana Sequera, F.M.I. Il Papa ha nominato Arcivescovo Metropolita di Maracaibo (Venezuela) S.E. Mons. José Luis Azuaje Ayala, finora Vescovo di Barinas (Venezuela).

S.E. Mons. José Luis Azuaje Ayala
S.E. Mons. José Luis Azuaje Ayala è nato a Valera, diocesi di Trujillo, il 6 dicembre 1957. Ha svolto gli studi teologici nel Seminario diocesano di Trujillo ed è stato ordinato sacerdote il 5 maggio 1984, incardinandosi a Trujillo. Ha ottenuto la Licenza in Teologia Fondamentale presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma, la Licenza in Filosofia presso l’Istituto Universitario Santa Rosa de Lima, a Caracas, la Licenza in Educazione presso l’Università Nazionale Simón Rodríguez, la Licenza in Scienze Politiche e Amministrative presso l’Università Valle del Momboy di Trujillo dove ha ricevuto anche il Dottorato honoris causa in Scienze Politiche. Come sacerdote è stato Parroco di varie parrocchie, Vicario Episcopale per la Pastorale e Direttore diocesano del Segretariato per la Catechesi e di quello per la Pastorale sociale. Il 18 marzo 1999 è stato nominato Vescovo Ausiliare di Barquisimeto ed ha ricevuto la consacrazione episcopale il 29 maggio successivo. Il 15 luglio 2006 è stato trasferito a El Vigía-San Carlos del Zulia ed il 30 agosto 2013 a Barinas. Attualmente è Presidente della Conferenza Episcopale Venezuelana e Presidente della Caritas dell’America Latina.

Print Friendly, PDF & Email
Share this Entry

ZENIT Staff

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione