Dona Adesso

Yemen: in corso un tentativo di golpe

8 morti e 36 feriti durante l’attacco a palazzo presidenziale a Sanaa da parte del braccio armato delle milizie sciite

È in corso un tentativo di golpe nello Yemen. La responsabile del Ministero dell’Informazione del Paese arabo riferisce alla tv satellitare Al Jazeera, che milizie sciite Huth hanno attaccato oggi il palazzo presidenziale di Sanaa in quello che sembrava un vero e proprio “colpo di Stato”, assalendo anche l’agenzia di stampa ufficiale e la stazione tv.

La stessa emittente riporta l’annuncio del gruppo “Ansar al islam” (“Partigiani di Dio”), braccio armato delle milizie sciite che avrebbe preso sotto il pieno controllo le alture di al Nahdein, che dominano il Palazzo presidenziale.

Secondo al Jazeera, è salito a 8 metri e 36 feriti il bilancio di sangue dei combattimenti scoppiati questa mattina tra le milizie Huti e le guardie presidenziali. 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione