Dona Adesso

Vita, famiglia, libertà: la proposta di Manif Pour Tous Italia ai candidati europei

Un Manifesto che impegna i candidati, se eletti, a difendere alcuni valori al Parlamento europeo. I nomi dei sottoscriventi saranno pubblicato sul sito dell’associazione

Opporsi a “proposte inaccettabili”, ma anche impegnarsi per promuovere vita, famiglia, libertà religiosa ed educativa. È ciò che chiede la Manif Pour Tous Italia, in collaborazione con la Fondazione Novae Terrae e più di 30 Ong europee, ai candidati alle prossime elezioni europee. “In vista delle prossime elezioni europee – si legge in un comunicato diffuso in queste ore -, bisogna incoraggiare i parlamentari non solo a votare contro proposte inaccettabili, ma anche a lavorare attivamente a progetti e risoluzioni a favore della vita, della famiglia e della libertà religiosa ed educativa”.

Ai candidati verrà chiesto di firmare un Manifesto che, laddove fossero eletti, li impegnerebbe a difendere e promuovere nel proprio lavoro quotidiano al Parlamento europeo cinque valori. La dignità umana e il diritto alla vita dal concepimento alla morte naturale, dando piena attuazione alla petizione popolare ‘Uno di noi’. La famiglia fondata sull’unione di un uomo e una donna, con particolare attenzione alle giovani coppie e alle famiglie numerose. Il rispetto della libertà di religione, il contrasto alle discriminazioni religiose, la libertà di pensiero e coscienza (anche in ambito medico e sanitario). Il principio di sussidiarietà, il contrasto della povertà e dell’esclusione sociale, la giustizia sociale e la promozione dei giovani. La libertà di educazione e i diritti dei genitori.

“È necessario – spiegano – che questo Manifesto sia sottoscritto dal più alto numero possibile di cittadini europei, così da incoraggiare i candidati alle prossime elezioni ad adottarlo e a comportarsi coerentemente con esso una volta eletti”. I nomi di tutti i candidati che aderiranno al Manifesto, da qui alle elezioni europee, saranno pubblicati sul sito de La Manif Pour Tous Italia (www.lamanifpourtous.it), così da permettere a tutti di conoscere i loro nomi e di tenerne liberamente conto in vista del voto.

“Con questa iniziativa – si conclude il comunicato -, speriamo di contribuire all’elezione di europarlamentari che hanno a cuore questi valori. E speriamo, grazie al loro lavoro quotidiano, di poter lanciare non solo campagne di opposizione a provvedimenti contrari alle nostre convinzioni, ma anche iniziative propositive in tema di vita, famiglia e libertà”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione