Dona Adesso

Vita della Parola

Tu non testimoni quando parli o predichi, ma quando vivi

La regione desertica in cui avveniva questa storia era bisognosa di acqua…Tanto che i suoi abitanti erano disposti a pagare qualsiasi prezzo pur di avere a portata di mano un elemento così prezioso e vitale.

Chi ha fiuto negli affari, sa entrare in queste urgenze e conosce i modi per corrispondervi. Infatti due ricchi proprietari terrieri, non si fecero sfuggire la ghiotta occasione; fabbricarono allora ciascuno un pozzo per sé in concorrenza.

Per scavare il pozzo, ciascuno per conto proprio cercò il modo più veloce e più indovinato. Uno occupò tutto il suo tempo e il suo denaro a costruire un pozzo largo e vistoso, perché chiunque passasse lo vedesse e se ne servisse.

L’altro, invece, non si preoccupò della larghezza e della vistosità del pozzo; ma occupò tutto il suo tempo ed il suo denaro per costruire il suo pozzo stretto, ma profondo, molto profondo.

Saputa la cosa, gli abitanti accorsero ad attingere al pozzo. S’imbatterono subito nel pozzo largo e vistoso. Se all’inizio i concorrenti erano in massa, pian piano si ridussero a pochi: il pozzo largo non dava che…fanghiglia.

Faticarono nelle ricerche, ma alla fine trovarono il pozzo meno vistoso, ma  profondo; quei pochi che lo trovarono non attinsero fanghiglia, ma acqua fresca, limpida, salutare. Scoprendone la meravigliosa qualità, ne sparsero la voce e la segnalarono a tutta la regione. Più nessuno frequentò il pozzo largo e superficiale.

Tu non testimoni quando parli o predichi, ma quando vivi.  Sei dissetato non dalla verbosità di chi dice “Signore, Signore!”, ma dalla profondità e dalla freschezza di chi offre “la vita della Parola”.  

Ciao da p. Andrea

Per richiedere copie dei libretti di padre Andrea Panont e per ogni approfondimento si può cliccare qui.

About Andrea Panont

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione