Dona Adesso

Maracay (Venezuela) - Foto © User:Megasuperjorge, Flickr user J♠ [CC BY-SA 3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0/)]

Venezuela: Rinuncia del Vescovo di Maracay 

Nomina del successore: S.E. Mons. Enrique José Parravano Marino, S.D.B.

Il Santo Padre ha accettato la rinuncia al governo pastorale della diocesi di Maracay (Venezuela), presentata da S.E. Mons. Rafael Ramón Conde Alfonzo. Il Santo Padre ha nominato Vescovo di Maracay (Venezuela) S.E. Mons. Enrique José Parravano Marino, S.D.B., finora Vescovo titolare di Isola ed Ausiliare di Caracas (Venezuela).

S.E. Mons. Enrique José Parravano Marino, S.D.B.
S.E. Mons. Enrique José Parravano Marino, S.D.B., è nato a Turmero, diocesi di Maracay, l’8 novembre 1955. Ha compiuto gli studi filosofici e teologici presso l’Instituto Teológico São Paulo – ITESP (Brasile). Ha conseguito una specializzazione in Docencia en Educación Integral presso l’Istituto Universitario Pedagogico Mons. Arias Blanco, IUPMA, di Caracas (Venezuela). Ha fatto la professione perpetua nella Società Salesiana di San Giovanni Bosco il 30 agosto 1980. Ha ricevuto l’Ordinazione Sacerdotale il 14 gennaio 1984. Come sacerdote ha svolto i seguenti incarichi: Cappellano nel Collegio Pio XII in Puerto La Cruz, Superiore e Direttore del Collegio San Luis a Mérida, Superiore della Comunità Salesiana e Parroco della Parrocchia María Auxiliadora a Caracas, Arciprete di La California in Caracas, Economo Provinciale della Provincia Salesiana in Caracas e Parroco della Parrocchia San Juan Bosco in Altamira. Il 27 aprile 2016 è stato nominato Vescovo titolare di Isola ed Ausiliare di Caracas (Venezuela), ed ha ricevuto l’ordinazione episcopale il 9 luglio successivo.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione