Dona Adesso

Venezia: l’Azione Cattolica con il Patriarca per la Festa dell’adesione

Lunedì mattina monsignor Moraglia presiderà la messa solenne per l’Immacolata nella basilica di San Marco

Lunedì 8 dicembre, alle ore 10.30, nella basilica cattedrale di San Marco a Venezia, il Patriarca mons. Francesco Moraglia presiederà la Santa Messa solenne in occasione della solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria; l’Azione cattolica veneziana si unirà alla celebrazione per vivere insieme al Vescovo l’annuale Festa dell’adesione.

In tale circostanza, scrive la presidente dell’Azione Cattolica diocesana Teresa Scantamburlo sul settimanale diocesano Gente Veneta, “vogliamo rinnovare il nostro amore per Cristo e la Chiesa. La scelta dell’Azione cattolica è anzitutto la scelta di chi vuole farsi accompagnare da Gesù, di chi prova ad amare ciò che Lui ha amato e come Lui ha amato. A partire dalla Sua Chiesa e ritornando sempre a Lui…”.

Ma restare vicini a Cristo non è un restare fermi – prosegue Scantamburlo -. Al contrario la vicinanza al Signore porta a muoversi, a mettersi in cammino e a tenere sempre il cuore aperto agli altri. Così l’Azione cattolica è chiamata a vivere quella “sana” inquietudine che tanti santi, anche di Ac, hanno ben conosciuto per cercare di portare Cristo a tutti, e ancor prima, per vedere Cristo in tutto e in tutti.

In questo 8 dicembre, dunque, rimettiamo nelle mani del Signore il nostro impegno ad essere vicino a Lui e alla Sua Chiesa, per vivere come figli Suoi nel mondo. Insieme a questo affidiamo a Lui il nostro andare lontani, che si realizza a partire dalle realtà temporali che viviamo, nell’esercizio della nostra coscienza e nella ricerca del bene di tutti”, conclude poi l’articolo.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione