Dona Adesso

Vatileaks. Lombardi: “Nessun prelato interrogato durante le indagini”

Il portavoce vaticano smentisce anche la notizia di alcuni contatti del card. Bertello con autorità italiane circa la fuga di documenti

Rispondendo ad alcune domande dei giornalisti, padre Federico Lombardi, direttore della Sala Stampa vatiana, ha affermato in una nota che “non ha alcun fondamento quanto riferito in alcuni articoli, secondo cui negli ultimi giorni nel quadro delle indagini in corso in Vaticano sarebbero stati sentiti alcuni cardinali o alti prelati (qualcuno ha fatto addirittura il numero di quattro cardinali…)”. “È assolutamente falso”, ha detto il portavoce vaticano. E ha precisato che “anche quanto riferito nei giorni scorsi da alcuni articoli circa contatti del card. Bertello con autorità italiane connessi con i problemi delle fughe di documenti è assolutamente falso”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione