Dona Adesso

Un omaggio a don Orione nella terra di Padre Pio

L’asilo comunale di San Giovanni Rotondo intitolato al santo tortonese. Un omaggio all’amicizia fraterna tra due giganti della Chiesa del secolo scorso

Il sindaco di San Giovanni Rotondo, Luigi Pompilio, e il superiore generale della Piccola Opera della Divina Provvidenza, Don Flavio Peloso, hanno comunicato che la Giunta Comunale di San Giovanni Rotondo, in data 9 novembre 2015, ha deliberato all’unanimità di intitolare a San Luigi Orione l’Asilo Nido Comunale nella nuova sede di Via Lauriola.

L’intitolazione dell’edificio pubblico comunale a San Luigi Orione, fondatore della Piccola Opera della Divina Provvidenza, è stata decisa avendo riconosciuto i suoi meriti sociali.

In particolare, come è scritto nella motivazione della Delibera, “un importante legame umano e spirituale ha unito San Luigi Orione con San Pio da Pietrelcina: per dieci anni, dal 1923 al 1933, in circostanze molto problematiche, Don Orione promosse la verità su Padre Pio, allora confusa e minacciata, attraverso un rapporto di fiducia con le autorità ecclesiastiche vaticane. Si consolidò tra i due santi un’amicizia di qualità superiore che si espresse in reciproca stima, affetto e preghiera, ricerca di santità personale e della Chiesa, e anche collaborazione apostolica. Ci sono numerose testimonianze di persone indirizzate, secondo la necessità, da Don Orione a Padre Pio e da Padre Pio a Don Orione; Don Orione riconobbe la grazia e la vocazione di Padre Pio fin dagli inizi”.

In questo contesto, sono già stati avviati contatti formali e personali tra i sindaci di Tortona e di San Giovanni Rotondo, città natali dei due santi, per stringere un “Patto di amicizia” che estenda alle rispettive cittadinanze quella benefica relazione che unì Padre Pio e Don Orione.

Per approfondire il legame speciale tra i due santi si può visitare link: http://goo.gl/7QlwkP con le dichiarazioni del Sindaco di San Giovanni Rotondo in occasione dell’arrivo delle spoglie mortali di Padre Pio nella città pugliese.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione