Dona Adesso

Udienza generale, 27 settembre 2017 / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Udienza generale: saluto ai pellegrini di lingua italiana

Il Pontefice propone “l’esempio di carità” di san Vincenzo de’ Paoli

Rivolgendosi al termine dell’Udienza generale di oggi, mercoledì 27 settembre 2017, ai fedeli e ai pellegrini di lingua italiana presenti in piazza San Pietro, e in particolare ai giovani, ai malati e agli sposi novelli, papa Francesco ha proposto come modello la figura di san Vincenzo dei’ Paoli (1581-1660).

“L’esempio di carità di san Vincenzo de’ Paoli, che oggi ricordiamo quale patrono delle associazioni di carità, conduca voi, cari giovani, ad attuare i progetti del vostro futuro con un gioioso e disinteressato servizio ai più bisognosi”, così ha detto alle giovani generazioni.

San Vincenzo “aiuti voi, cari ammalati, ad affrontare la sofferenza con fede oblativa”, ha incoraggiato il Papa i malati. “E solleciti voi, cari sposi novelli, a costruire una famiglia sempre aperta ai doveri dell’ospitalità e al dono della vita”, così ha concluso.

All’inizio del suo saluto, Francesco si è rivolto anche ai vari gruppi parrocchiali, ai sacerdoti che celebrano il 25° di ordinazione sacerdotale, i partecipanti al Capitolo generale dei Missionari della Fede — una congregazione di diritto diocesano eretta nel dicembre 1982 dal fu cardinale arcivescovo di Genova, Giuseppe Siri (1906-1989) –, ai sacerdoti del Pontificio Collegio Missionario Internazionale San Paolo Apostolo di Roma e infine ai membri dell’Istituto Missionarie laiche di Maria Madre del Redentore.

“Vi esorto tutti ad essere sempre fedeli al carisma ricevuto, testimoniando nei luoghi di apostolato l’amore misericordioso del Padre”, ha dichiarato il Papa, che ha salutato anche l’Opera Nazionale per il Mezzogiorno d’Italia, i Finanzieri del Comando Regione d’Abruzzo, l’Associazione Nazionale Carabinieri di Tagliacozzo e infine la comunità filippina di Venezia.

About Paul De Maeyer

Schoten, Belgio  (1958). Laurea in Storia antica / Baccalaureato in Filosofia / Baccalaureato in Storia e Letteratura di Bisanzio e delle Chiese Orientali.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione