Dona Adesso

Vaticano - Foto © Pixabay CC0 - Bohemidan, Public Domain

Udienza al Primo Ministro della Repubblica Democratica Federale di Etiopia

Cordiali colloqui e buone relazioni tra la Santa Sede e l’Etiopia

Nel pomeriggio di lunedì 21 gennaio 2019, il Santo Padre Francesco ha ricevuto in Udienza S.E. il Sig. Abiy Ahmed Ali, Primo Ministro della Repubblica Democratica Federale di Etiopia, il quale si è successivamente incontrato con Sua Eminenza il Sig. Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato dal Rev. Mons. Antoine Camilleri, Sotto-Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Nel corso dei cordiali colloqui, sono state evidenziate le buone relazioni esistenti tra la Santa Sede e l’Etiopia. In seguito, sono state rilevate le importanti iniziative in corso per la promozione della riconciliazione nazionale, nonché per lo sviluppo integrale del Paese. In tale contesto, non si è mancato di sottolineare il ruolo del cristianesimo nella storia del popolo etiopico e di valorizzare il contributo delle istituzioni cattoliche nell’ambito educativo e sanitario.

Nel prosieguo dei colloqui, ci si è soffermati sulla situazione regionale, sulla soluzione pacifica dei conflitti e sullo sviluppo socio-economico dell’Africa. In particolare, si è parlato dell’impegno dell’Etiopia per la stabilizzazione del Corno d’Africa, con speciale riferimento alla recente intesa e alla ripresa dei rapporti diplomatici con l’Eritrea.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione