Dona Adesso

Udienza ai Membri del Sinodo permanente della Chiesa grecocattolica ucraina - Foto © Servizio Fotografico - Vatican Media

Ucraina: Assenso del Santo Padre all’elezione del Vescovo della Curia Arcivescovile Maggiore di KyivHalyč

Rev.do Stepan Sus

Il Sinodo dei Vescovi della Chiesa greco-cattolica ucraina, avendo ricevuto il previo Assenso Pontificio, ha canonicamente eletto il Rev.do Stepan Sus, dell’Arcieparchia Metropolitana di Lviv degli Ucraini, Vescovo della Curia Arcivescovile Maggiore di Kyiv-Halyč. Al medesimo è stata assegnata la sede titolare di Zigri.

Rev.do Stepan Sus

Il Rev.do Stepan Sus è nato il 7 ottobre 1981 a Lviv. Ha ricevuto la formazione sacerdotale nel Seminario Maggiore “Spirito Santo” a Lviv e presso l’Università Cattolica Ucraina. Ha perfezionato gli studi nell’Università Cattolica di Lublino, conseguendo il magistero in teologia. Dopo aver ricevuto l’ordinazione diaconale nel 2005, ha svolto il ministero di assistente pastorale presso l’Accademia militare di Lviv e, contemporaneamente, di cappellano presso alcune istituzioni accademiche in quella stessa città. Nel frattempo, il 30 giugno 2006 è stato ordinato sacerdote per l’Arcieparchia Metropolitana di Lviv degli Ucraini. Dal 2008 al 2012 è stato responsabile della missione per l’assistenza pastorale ai militari nella medesima Arcieparchia. Dal 2012 fino al presente è Sincello dell’Arcieparchia di Lviv degli Ucraini per i militari, i carcerati, gli studenti e gli orfani, nonché Parroco della Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, alle dipendenze della Guarnigione militare di Lviv.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione