Dona Adesso
Offices of the United States Conference of Catholic Bishops on Fourth Street NE in Washington

WIKIMEDIA COMMONS

Tra le persone incontrate dal Papa a Washington un suo ex allievo

L’argentino Yayo Grassi era rimasto in assiduo contatto con Bergoglio e la scorsa settimana gli ha presentato la madre ed alcuni amici

In merito all’identità delle persone incontrate da papa Francesco la scorsa settimana nella nunziatura di Washington, il portavoce della Santa Sede, padre Federico Lombardi ha diffuso un ulteriore particolare.

La dichiarazione di Lombardi, riguarda Yayo Grassi, un ex allievo argentino, “che il Papa aveva già incontrato altre volte in passato, e che aveva chiesto di presentargli sua madre e alcuni amici in occasione della sua permanenza a Washington”.

“Come è noto, il Papa conserva molti rapporti personali motivati pastoralmente con un atteggiamento di gentilezza, di accoglienza e di dialogo”, ha poi concluso il direttore della Sala Stampa Vaticana.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione