Dona Adesso

Tornano le Missioni di Settimana Santa con Famiglia Missionaria Italia

Secondo incontro di formazione, in vista dell’appuntamento ad Orvieto dall’1 al 5 aprile 2015

Venerdì 6 marzo, alle ore 19.30, nella sede dell’Università Europea di Roma, in via degli Aldobrandeschi, 190, si svolgerà il secondo incontro di Famiglia Missionaria in preparazione alle Missioni di Settimana Santa 2015. Sarà un’occasione per rispondere all’invito di Papa Francesco e per riflettere sulla famiglia e sul ruolo di ciascuno di noi nel mondo.

Famiglia Missionaria è presente in Italia dal 2004 e ha visto nelle sue fila, in questi anni, centinaia di missionari che hanno aderito a questo bel progetto di evangelizzazione e hanno scelto di dedicare i giorni delle ferie pasquali alla collaborazione con le parrocchie nelle attività che ruotano intorno al triduo sacro.

La prima missione, nel 2004, si è svolta a Ostuni, Brindisi. Negli ultimi anni, Famiglia Missionaria si è concentrata nella zona di Orvieto, in particolare in cinque parrocchie della rocca e a Sferracavallo.

I missionari sono sempre accompagnati da sacerdoti legionari di Cristo, che si rendono disponibili per le confessioni in parrocchia e per guidare momenti di catechesi e di meditazione e dalle Consacrate e i Consacrati del Movimento Regnum Christi.

Quest’anno i missionari saranno presenti nelle parrocchia di Orvieto Scalo e per la prima volta, quella di San Severo (Orvieto).

L’incontro del 6 marzo, dopo la prima serata del 6 febbraio scorso, è rivolto alle famiglie ed a tutti gli adulti interessati a conoscere questo progetto di evangelizzazione che prende il nome di “Missioni di Settimana Santa”.

In coincidenza con l’incontro per gli adulti, ci saranno attività di intrattenimento per i bambini. Al termine dell’incontro avrà luogo un momento conviviale.

***

Per info e iscrizioni:

http://www.gfmissionaria.it/

famigliamissionariaroma@gmail.com

www.facebook.com/famigliamissionaria

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione