Dona Adesso

ZENIT – Servizio quotidiano

“La violenza è un metodo di lotta inferiore, brutale, illusorio soprattutto, figlio di debolezza, fonte di debolezza, malgrado, anzi, in ragione dei suoi effimeri trionfi”

Dio può essere violento?

Lectio magistralis dal prof. Massimo Borghesi a Perugia, in occasione dei 50 anni della Residenza universitaria Casa Monteripido. Al centro la misericordia predicata da Papa Francesco

Mattarella: “Dobbiamo impedire che la paura ci vinca”

Nel ricevere il “Ventaglio” dall’Associazione Stampa Parlamentare, il Presidente della Repubblica, ha spiegato che solo l’eroismo di umanità, di civiltà, può prevalere sulla cultura dell’egoismo, dell’intolleranza, della violenza

Italia, dove proliferano i “mercanti di morte”

Con 1,25 miliardi di fatturato il nostro Paese resta leader europeo nell’export di armi. Tra gli acquirenti, Paesi in guerra e regimi repressivi. L’Osservatorio: “Serve una risposta del Governo”

Attentati Parigi: lo sgomento di Papa Francesco

In una nota di p. Lombardi, la Santa Sede condanna  “questa nuova manifestazione di folle violenza terroristica e di odio”. E a TV2000, il Papa dichiara: “Sono addolorato. Non ci sono giustificazioni”

Attentati Parigi: lo sgomento di Papa Francesco

In una nota di p. Lombardi, la Santa Sede condanna  “questa nuova manifestazione di folle violenza terroristica e di odio”. E a TV2000, il Papa dichiara: “Sono addolorato. Non ci sono giustificazioni”

Le grida o il silenzio?

Ancora casi di innocenza violata: una riflessione sull’omicidio di Motta Visconti e sulla triste vicenda di Yara Gambirasio

“Non uno, ma molti album di famiglia”

Il professor Paolo Sorbi, protagonista negli anni della contestazione giovanile, apporta alcune precisazioni all’articolo di Paolo Mieli sul rapporto tra cattolici e violenza politica

Ginevra 2: cauto ottimismo

Mons. Tomasi, osservatore permanente della Santa Sede presso l’Onu, racconta sfide e prospettive per la pace in Siria alla luce dei risultati della Conferenza di Montreaux

Altre due chiese distrutte in Iraq

BAGDAD, martedì, 5 giugno 2007 (ZENIT.org).- Dopo l’assassinio di padre Ragheed Ganni e di tre suddiaconi, avvenuto il 3 giugno a Mossul (Iraq), sono state attaccate due chiese nel quartiere di Dora a Baghdad, ha informato questo martedì l’agenzia “Aina”.