Dona Adesso

“Non chiudiamo le porte della Chiesa!”

A Santa Marta, papa Francesco stigmatizza l’atteggiamento di chiusura di molti cristiani, simile a quello dei dottori della legge, che criticano Gesù per aver compiuto un miracolo di sabato

“O sei santo o sei un corrotto!”

Nella Messa a Santa Marta, il Papa rimarca che il cristiano che non ama e non si lascia toccare dalla misericordia di Dio, come i Santi, finisce per essere un ipocrita

Dio: una mamma che ci ama gratuitamente

A Santa Marta, il Papa parla di un Dio vicino all’uomo come una madre col suo bambino. E mette in guardia dalla tentazione di “mercificare” la grazia, facendola scivolare in una sorta di “contabilità spirituale”

Dio: una mamma che ci ama gratuitamente

A Santa Marta, il Papa parla di un Dio vicino all’uomo come una madre col suo bambino. E mette in guardia dalla tentazione di “mercificare” la grazia, facendola scivolare in una sorta di “contabilità spirituale”

Satana e i suoi “progetti” di distruzione

Nella festa dei Santi Arcangeli, il Papa a Santa Marta mette in guardia dai tentativi del demonio di annientare l’umanità per invidia. Ma rassicura: “Gli angeli ci difendono e il drago è stato vinto”

Cristiani veri o “pavoni” vanitosi?

In una sferzante omelia a Santa Marta tutta incentrata sulla vanità, il Papa mette in guardia da questa “malattia spirituale grave” che rende i cristiani “bolle di sapone”

Cristiani veri o “pavoni” vanitosi?

In una sferzante omelia a Santa Marta tutta incentrata sulla vanità, il Papa mette in guardia da questa “malattia spirituale grave” che rende i cristiani “bolle di sapone”

Vuoi essere salvo? Riconosci i tuoi peccati

Nella Messa a Santa Marta, il Papa ricorda che la salvezza si compie quando apriamo il cuore nella verità dei nostri peccati, perché sono proprio essi “il luogo privilegiato” dell’incontro con Cristo

Una Chiesa innaffiata dal sangue dei martiri

Nel giorno in cui la Chiesa ricorda i Santi Protomartiri romani, papa Francesco a Santa Marta rivolge un pensiero ai tanti cristiani perseguitati di oggi che danno la vita per fede, forse più che ai tempi di Nerone

Dio ci canta la ninna-nanna

Papa Francesco, a Santa Marta, torna a parlare dell’amore di Dio per l’uomo, sottolineando che più siamo “piccoli”, più comprendiamo questo amore grande

Dio ci canta la ninna-nanna

Papa Francesco, a Santa Marta, torna a parlare dell’amore di Dio per l’uomo, sottolineando che più siamo “piccoli”, più comprendiamo questo amore grande

Tre porte e un mistero

A Santa Marta, il Papa spiega che per conoscere Cristo bisogna “pregarlo, celebrarlo, imitarlo”. Non bastano lo studio né le idee che, se “pazze” e sole, diventano eresie

Vuoi essere salvo? Umiliati!

A Santa Marta, Francesco spiega che per essere salvi bisogna scegliere la strada dell’umiltà; perché Dio s’incontra nell’emarginazione e nei peccati, non osservando rigidamente i comandamenti

Per non “uccidere” la Parola di Dio

Il Papa, nella Messa a Santa Marta, indica nell’umiltà e nelle preghiera i due atteggiamenti da seguire per non “impadronirsi” di una Parola che sembra di Dio, ma che in realtà è totalmente alterata

Settanta musulmani scrivono a Papa Francesco

La delegazione islamica presente all’incontro interreligioso degli amici di Chiara Lubich e dei Focolari, ha consegnato una lettera al Pontefice in cui ribadiscono l’impegno per il dialogo e la pace

Cristo si conosce seguendolo, non studiandolo

Il Papa, a Santa Marta, spiega che per rispondere alla domanda su “chi” sia Gesù, è necessaria una vita da discepolo, non il catechismo. E che bisogna farsi condurre dallo Spirito Santo che non è un “sindacalista”

Cristo si conosce seguendolo, non studiandolo

Il Papa, a Santa Marta, spiega che per rispondere alla domanda su “chi” sia Gesù, è necessaria una vita da discepolo, non il catechismo. E che bisogna farsi condurre dallo Spirito Santo che non è un “sindacalista”

Dio piange come un padre

Il Papa a Santa Marta parte dalla figura di due padri biblici, Davide e Giàiro, per descrivere la paternità di Dio, sempre paziente e vicina ai suoi figli

Dio piange come un padre

Il Papa a Santa Marta parte dalla figura di due padri biblici, Davide e Giàiro, per descrivere la paternità di Dio, sempre paziente e vicina ai suoi figli