Dona Adesso

Dio all’asta

Solo in Dio il grande valore dell’uomo aveva trovato il miglior offerente, il più alto riscatto: “Tu sei mio figlio”

Cura il tuo orto

L’orticello che Dio mi ha preparato è il fratello: curalo, amalo piegandoti profondamente con i necessari atti di “umile servizio”

Ciecamente

Come un bambino, che dormendo saporitamente passa indenne attraverso il traffico caotico della città e arriva indenne a casa in braccio alla mamma

Vita del cane

Quando si è soli abbiamo addosso tutte le tentazioni e i morsi delle cadute; camminando invece nella comunione di due o più, si gode la forza della presenza di Dio

Ascensione e Missione

Lectio Divina sulle letture per la VII Domenica di Pasqua (Anno B) – 17 maggio 2015

Ascensione e Missione

Lectio Divina sulle letture per la VII Domenica di Pasqua (Anno B) – 17 maggio 2015

Vendemmia tardiva

Non temere, fidati del divino agricoltore: la tua ora è nel Suo calendario; Lui sa quando vendemmiarti e come trasformarti in “vino passito”

Arte ecologica

Un niente, unito ad altri niente, “barattoli” uniti nell’amore reciproco, fanno Gesù; risulta anche opera ecologica, perché Gesù è venuto a salvare ciò che era perduto

Arte ecologica

Un niente, unito ad altri niente, “barattoli” uniti nell’amore reciproco, fanno Gesù; risulta anche opera ecologica, perché Gesù è venuto a salvare ciò che era perduto

Aprire un’inchiesta

Un giorno ci spalancherà tutta la verità invano perseguita dall’inchiesta aperta dagli uomini contro di Lui; ci spiegherà tutto, anche se un tentativo l’ha già fatto clamorosamente sul calvario

Aprire un’inchiesta

Un giorno ci spalancherà tutta la verità invano perseguita dall’inchiesta aperta dagli uomini contro di Lui; ci spiegherà tutto, anche se un tentativo l’ha già fatto clamorosamente sul calvario

Ammalati terminali

Chi si sente amato … non muore, ma passa dalla vita alla vita

Ammalati terminali

Chi si sente amato … non muore, ma passa dalla vita alla vita

Alle terme

Anche per la fede vale la regola che i “piccoli” sono attirati non tanto dal comportamento dei “grandi”, ma soprattutto dall’esempio dei “piccoli”

Alle terme

Anche per la fede vale la regola che i “piccoli” sono attirati non tanto dal comportamento dei “grandi”, ma soprattutto dall’esempio dei “piccoli”

Alè e la bici del papà

In ogni competizione la vittoria è comunque di chi – perchè piccolo – vive, respira, agisce, combatte, gareggia abbandonandosi sempre nell’onnipotenza di Dio-papà

Alè e la bici del papà

In ogni competizione la vittoria è comunque di chi – perchè piccolo – vive, respira, agisce, combatte, gareggia abbandonandosi sempre nell’onnipotenza di Dio-papà

A bruciapelo

Convertirsi è lasciarsi sbigottire, sorprendere dalla misericordia immensa e gratuita, tanto da esprimere ad ogni respiro solo riconoscenza

A bruciapelo

Convertirsi è lasciarsi sbigottire, sorprendere dalla misericordia immensa e gratuita, tanto da esprimere ad ogni respiro solo riconoscenza

Ago nel pagliaio

Non cercare qualcosa di buono nella vastità dell’oceano,ma bere, sorso dopo sorso, quel bicchiere d’acqua offerto ogni giorno dal Vangelo

Ago nel pagliaio

Non cercare qualcosa di buono nella vastità dell’oceano,ma bere, sorso dopo sorso, quel bicchiere d’acqua offerto ogni giorno dal Vangelo

Accendi prima la luce

Con il cuore in penombra, o addirittura nella notte, siamo spesso risvegliati da liti, scontri, dissapori, ferite e bernoccoli… a ricordarci che prima di muoverci, urge il fulgore del sole

Accendi prima la luce

Con il cuore in penombra, o addirittura nella notte, siamo spesso risvegliati da liti, scontri, dissapori, ferite e bernoccoli… a ricordarci che prima di muoverci, urge il fulgore del sole

Adorare la Trinità

Seconda predica della Quaresima 2015 di padre Raniero Cantalamessa

Adorare la Trinità

Seconda predica della Quaresima 2015 di padre Raniero Cantalamessa

A mani vuote

Di fronte al creatore del cielo e della terra che ti viene a trovare, l’accoglienza più indovinata è quella di donargli il “tuo niente”

A mani vuote

Di fronte al creatore del cielo e della terra che ti viene a trovare, l’accoglienza più indovinata è quella di donargli il “tuo niente”

Umiltà

Se per amore degli ultimi mi metto con loro all’ultimo posto, mi trovo senza dubbio al primo posto, il migliore che si possa occupare sulla terra: è quello occupato da Gesù

Terra santa

Chi crede è “terra” non solo toccata, ma “abitata dal Cielo”, non solo una strada dove Lui passò, ma un amico in cui decide di fermarsi e compiacersi per trasformarlo in “terra sposata”

Segretario personale

Fare lo scriba di ogni tuo prossimo ti regala gli onori e i vantaggi del più fortunato e del più grande dei segretari, quello di Dio: “L’hai fatto a me”

Sala d’attesa

Moltiplicare la nostra fiduciosa serenità con il Medico dei medici che non ci mette in sala d’attesa, ma è Lui sempre in attesa del nostro arrivo

Riposarsi in croce

Le fatiche, le asperità, le sofferenze, i dolori sono quel provvidenziale elemento che dona stabilità ed equilibrio al volo della vita

Ripetitività

L’unico respiro che ci fa vivere il presente, è innaffiare ogni giorno, mille volte al giorno, la radice della vita: amiamoci gli uni gli altri come Gesù ha amato noi

Sole lontano

Dio ha da me una distanza infinita, ma anche un’intimità profonda: nasco, vivo nel suo cielo, e con i raggi del suo amore si rende più intimo a me di me stesso

Sogno strano

Non si può propinare al prossimo prediche, riti e magnifici scritti, se non ci si concede la possibilità duno scambio di esperienze

Sogno o realtà

Il trillo della sveglia mi ruba un bel sogno, ma mi regala anche la piena consapevolezza di una libertà di poter amare, che ho in Dio e che mi sorprenderà in eterno

Seguimi

Quella dei fondatori e dei carismi nella chiesa è parola chiara e luminosa che ti indica come uscire dal buio caotico del mondo per spiccare il volo verso Dio

Puro cuoio

Con Gesù niente fregature: quel che fa lo fa per noi, tanto da rinunciare ad ogni parvenza divina per amore dell’uomo

Parola chiave

Un “passa-parola” quotidiano, apparentemente uguale, ma sempre nuovo che attingendo dal vangelo è portatore sempre di nuova vita

Mani pulite

Se il tuo cuore è puro, se il tuo occhio è limpido, tutto il tuo corpo è nella luce e il mondo intero risulta limpido

Lo dico alla mamma

Si ricorre al superiore per correggere l’ingiustizia di qualcuno. Ma solo il ricorso a Dio costringe a una totale fiducia che non ha nulla di umano

L’armonia della vita

Possiamo immaginare la storia del mondo come una meravigliosa sinfonia che Dio ha composto e la cui esecuzione Egli stesso, da saggio maestro d’orchestra, dirige

Mi fai ombra

Sono trasparente quando, servendo il fratello, lo faccio sentire più importante di me; lo espongo al sole dell’amore vero, amandolo con gratuità

Mettere ordine

Con la salute tendo a sentirmi proprietario dei doni di Dio; con la malattia, la precarietà e il disagio del dolore, rilevo l’urgenza di mettere “l’UNO davanti a tutti i miei zeri”

La vera fortuna

La trovi quando ti senti abbandonato anche da Dio: “L’Abbandonato” che con te gode la fiducia totale nelle mani del Padre

Cercate e troverete (Lc 11,9)

A cosa conducono la lettura, la meditazione, la preghiera e la contemplazione?

Cercate e troverete (Lc 11,9)

A cosa conducono la lettura, la meditazione, la preghiera e la contemplazione?