Dona Adesso

La Polonia a difesa della vita

Ampio sostegno popolare alla proposta di legge per il divieto totale di aborto. Soprattutto i giovani sostengono l’iniziativa che vuole anche aiutare le madri in difficoltà

Anche San Marino cede all’aborto

L’Assemblea ha accolto tre istanze pro-aborto, ma anche la proposta di tutelare il concepito e aiutare le gestanti. La decisione definitiva spetta al prossimo governo

Aborto in Italia: ecco i dati reali

Nonostante i tanti obiettori di coscienza, il carico di lavoro per i ginecologi non obiettori si è dimezzato in trent’anni. A ricorrere all’aborto soprattutto donne straniere, povere ed emarginate

L’aborto in Italia: i numeri reali

La relazione sulla legge 194 presentata dal ministero della Salute produce polemiche sui numeri delle interruzioni di gravidanza. Nessun eccesso del numero di obiettori di coscienza

Petizione all’Ue delle lobby abortiste

Lo scorso 28 settembre, in occasione di una sedicente Giornata di azione per l’accesso all’aborto sicuro e legale, è stata presentata al Parlamento europeo una petizione per togliere ogni restrizione all’interruzione di gravidanza

Per una pastorale della vita

Si è aperto a Milano il 20 settembre il corso di formazione su tematiche riguardanti la bioetica e i temi legati alla difesa della vita dal concepimento alla morte naturale

“Nato prematuro”

Domenica 9 febbraio alle ore 16 nella parrocchia pisana Santa Maria Madre della Chiesa verrà proiettato alla Festa della Vita il cortometraggio girato all’Ospedale Santa Chiara di Pisa

“Uno di noi”: una battaglia di civiltà

Ancora due giorni per raccogliere le firme allo stand del Movimento per la vita (Meeting di Rimini A1). Yahya Pallavicini, imam e vicepresidente della CO.RE.IS., chiede ai musulmani italiani di firmare l’iniziativa

Più della morte può l’amore

I grandi temi dell’incontro nazionale de “La Quercia Millenaria” onlus, svoltosi dal 28 al 30 giugno a Fiano Romano

338.224 mila firme per la vita

Austria, Polonia, Italia, Ungheria, e Slovacchia hanno già superato la soglia minima di firme da raccogliere per il successo dell’iniziativa “Uno di noi”

338.224 mila firme per la vita

Austria, Polonia, Italia, Ungheria, e Slovacchia hanno già superato la soglia minima di firme da raccogliere per il successo dell’iniziativa “Uno di noi”

“Caro dottore, ti dico grazie!”

Non c’è solo la “malasanità”: tanti medici sono veri e propri eroi sconosciuti che ogni giorno danno l’anima per salvare la vita dei loro piccoli pazienti

“Caro dottore, ti dico grazie!”

Non c’è solo la “malasanità”: tanti medici sono veri e propri eroi sconosciuti che ogni giorno danno l’anima per salvare la vita dei loro piccoli pazienti

La firma per la vita muove l’Europa

Dopo la scoperta della Wayne State University che ha confermato “l’intelligenza” dell’embrione, si allarga il fronte di Paesi che raccoglie firme per riconoscere la vita fin dal concepimento