Dona Adesso
Gregory III Laham

WIKIMEDIA COMMONS

Siria: rinviato il pellegrinaggio della Madonna di Fatima

La decisione del patriarca greco-cattolico Gregorio III Laham per l’aggravamento della situazione bellica a Damasco

L’aggravamento della situazione di guerra in Siria, ha costretto al rinvio per motivi di sicurezza del pellegrinaggio della statua della Madonna di Fatima, previsto per il prossimo 7 settembre.

Lo ha annunciato il rettore del santuario di Fatima, padre Carlos Cabecinhas, dopo l’ordine ricevuto dal patriarca greco-cattolico di Antiochia, Gregorio III Laham.

“Essendosi aggravata molto la situazione a Damasco non è opportuno compiere il pellegrinaggio, tanto desiderato, della Madonna pellegrina di Fatima”, scrive il patriarca, chiedendo il rinvio dell’evento a un “momento più favorevole” e supplicando preghiere per i cristiani della sua terra.

Il pellegrinaggio era stato annunciato all’inizio di agosto, con lo scopo di manifestare solidarietà ai cristiani perseguitati e vittime dello Stato Islamico, in tutto il Medio Oriente.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione