Dona Adesso

Damasco (Siria) - Foto © Bernard Gagnon [CC BY-SA 3.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)]

Siria: Elezione dell’Arcivescovo di Damasco

Dalle Chiese Orientali

Il Sinodo dei Vescovi della Chiesa Patriarcale di Antiochia dei Siri ha eletto Arcivescovo di Damasco S.E. Mons. Youhanna Jihad Battah, finora Vescovo della Curia Patriarcale.

S.E. Mons. Youhanna Jihad Battah
S.E. Mons. Youhanna Jihad Battah è nato a Damasco il 26 giugno 1956. Ha frequentato l’Università Saint-Esprit di Kaslik in Libano, perfezionando i suoi studi a Roma ove ha conseguito il Dottorato in Diritto Canonico presso il Pontificio Istituto Orientale nel 1998. Ordinato sacerdote il 19 maggio 1991 per l’Arcieparchia di Damasco, ha svolto il ministero di parroco di Quatana. Dal 1992 al 2002 è stato Rettore del Seminario Patriarcale di Charfet e dal 2002 al 2009 Rettore del Collegio Sant’Efrem a Roma, per gli studenti orientali di lingua araba. Tornato a Damasco, è stato nominato Protosincello. Nel 2011 il Santo Padre ha concesso l’Assenso Pontificio all’elezione dell’Ecc.mo Mons. Battah a Vescovo della Curia Patriarcale Sira. Oltre all’arabo, conosce l’italiano, il francese e il siriaco.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione