Dona Adesso

Card. Baldisseri e Papa Francesco, Sinodo 2015 / © CCEW - Mazur/Catholicnews.Org.Uk, CC BY-NC-SA 2.0

Sinodo 2018: già 60.000 giovani di tutto il mondo hanno risposto

Il card. Baldisseri ha fatto il punto della situazione

Finora già 60.000 giovani hanno risposto al questionario online in preparazione al Sinodo dei Vescovi 2018, che sarà proprio dedicato a loro. Lo ha reso noto il card. Baldisseri, che sabato 1° luglio ha fatto il punto della situazione sulle pagine dell’agenzia SIR (Servizio di informazione Religiosa).

“Abbiamo lanciato da qualche settimana un sito e abbiamo già avuto 173mila contatti e 60mila risposte, numeri che segnalano l’interesse per questo tema”, ha detto il porporato italiano, che è segretario generale del Sinodo dei Vescovi.

Abbiamo già il documento preparatorio del Sinodo e alla fine c’è un questionario. Con il sito vogliamo arrivare direttamente ai giovani e abbiamo già grandi risposte”, ha aggiunto Baldisseri.

Lo stesso Baldisseri, che viene anche chiamato “il primo cardinale di Francesco” poiché è stato segretario del conclave che ha eletto Bergoglio, che poi nella Cappella Sistina gli pose sul capo il suo zucchetto rosso porpora, ha raccontato venerdì 30 giugno a Matera “Il Papa visto da vicino”, in occasione dell’ultimo incontro della Festa di Avvenire.

Baldisseri ha sottolineato la “grande umanità” del Pontefice e la “fedeltà che mantiene”. “Non abbandona mai nessuno”, ha dichiarato il porporato, che è affascinato dallo stile di governo del Pontefice italo-argentino, “che gratifica anche chi collabora con lui”. (pdm)

About Marina Droujinina

Giornalismo (Mosca & Bruxelles). Teologia (Bruxelles, IET).

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione