Dona Adesso

Foto: https://www.flickr.com/photos/episkopatnews/

Si conclude il pellegrinaggio della Chiesa polacca a Roma

L’evento a coronamento del 1050° anniversario del battesimo della nazione slava

“Non abbiate paura! Aprite, anzi spalancate le porte a Cristo”. Le celebri parole di San Giovanni Paolo II sono state ricordate da Papa Francesco ai pellegrini polacchi che hanno svolto a Roma, dal 20 al 23 ottobre, il loro pellegrinaggio nazionale, in occasione del 1050° anniversario del Battesimo cristiano della Polonia.

Secondo la tradizione dei pellegrinaggi, i polacchi hanno pregato in tutte e quattro le basiliche papali, nelle quali inoltre hanno varcato le Porte della Misericordia. Particolarmente importante è stato l’incontro con Papa Francesco durante l’udienza giubilare del sabato 22 ottobre, giorno della memoria liturgica di San Giovanni Paolo II.

Il Santo Padre, ringraziando per l’ospitalità ricevuta in Polonia durante il suo viaggio a luglio, ha detto: “Ancora una volta voglio esprimere la riconoscenza a voi – a tutti i fedeli laici, ai sacerdoti e vescovi, alle autorità civili – per la calorosa accoglienza nel vostro Paese, per la stupenda preparazione artistica e spirituale degli eventi e delle celebrazioni, che abbiamo vissuto con l’entusiasmo di fede”.

Il Pontefice ha inoltre augurato ai polacchi “che il Signore dia loro la grazia della perseveranza in questa fede, questa speranza e quest’amore che avevano ricevuto dagli avi e che conservano con cura”. “Nelle vostre menti e nei vostri cuori risuoni sempre l’appello del vostro grande Connazionale a risvegliare in voi la fantasia della misericordia, affinché possiate portare la testimonianza dell’amore di Dio a tutti coloro che ne hanno bisogno”, ha aggiunto Francesco.

Dopo l’udienza i vescovi polacchi, insieme ai rappresentanti delle Autorità, si sono avvicinati al Santo Padre per esprimergli personalmente la gratitudine per la sua visita in Polonia e per ringraziare dell’accoglienza in Vaticano.

Il precedente pellegrinaggio nazionale polacco ebbe luogo nel 2003 come ringraziamento per i 25 anni del pontificato di Papa Wojtyla. Il pellegrinaggio di quest’anno è stato un ringraziamento a Dio per i più importanti eventi del 2016: il 1050° anniversario della cristianizzazione della Polonia, la Giornata Mondiale della Gioventù e la visita di Papa Francesco e il Giubileo della Misericordia.

Al pellegrinaggio hanno partecipato circa 50 vescovi provenienti dalla Polonia e dal Vaticano, oltre 250 sacerdoti e centinaia di migliaia di fedeli.

***

Galleria fotografica: https://www.flickr.com/photos/episkopatnews/

About Paweł Rytel-Andrianik

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione