Dona Adesso

Scholas.social: la prima piattaforma digitale per collegare le scuole del mondo

L’iniziativa, lanciata dall’ente educativo voluto da Papa Francesco “Scholas Occurrentes”, è stata presentata oggi in Aula Paolo VI, in Vaticano

È stata presentata questa mattina, in Aula Paolo VI in Vaticano, Scholas.social, la prima piattaforma collaborativa e multi-religiosa, aperta a tutta la comunità educativa mondiale. 

Vuole essere questa una proposta innovativa che mira ad unire le istituzioni educative di tutto il mondo, attraverso lo scambio e la collaborazione delle esperienze e dei progetti educativi, favorendo, grazie alla tecnologia, la cultura dell’incontro. 

Uno strumento, quindi, per trasformare in realtà i progetti pedagogici delle istituzioni educative affiliate a “Scholas Occurrentes”, l’ente educativo fortemente voluto da Papa Francesco, che ha anche organizzato la Partita Interreligiosa per la Pace di lunedì scorso.

Presenti stamane i rappresentanti di Scholas e delle aziende che hanno reso possibile questa iniziativa. Insieme ai due direttori mondiali di Scholas, José Maria del Corra e Enrique Palmeyro, hanno quindi presentato al mondo il primo momento storico di incontro tra tecnologia ed educazione del progetto di Scholas.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione