Dona Adesso

San Francesco accompagna le “ottobrate” romane

Il MoFra del Lazio promuove pellegrinaggi e celebrazioni per tutto il prossimo mese

Roma diventa più francescana per un intero mese grazie a Ottobre con San Francesco nel cuore di Roma, evento organizzato dalle varie realtà francescane presenti nel centro di Roma, coordinate dal Movimento Francescano (MoFra) del Lazio.

Fulcro spirituale dell’iniziativa è la festa di San Francesco, che quest’anno coincide con il pellegrinaggio regionale del Lazio ad Assisi: da questo centro, l’Ottobre romano si riempirà di francescanesimo con momenti di preghiera, visite, pellegrinaggi, concerti ed altre occasioni  per condividere, conoscere ed approfondire  lo spirito del “Poverello d’Assisi”.

Inizio spirituale, ma non solo, è stata la celebrazione diocesana della Festa delle Stimmate il 17 settembre. Riuniti nella Basilica dei Santi Apostoli a Roma in una veglia di preghiera presieduta dal Vescovo ausiliare del Settore Centro Mons. Matteo Zuppi, i francescani, insieme alla Diocesi in si sono ritrovati in preparazione del pellegrinaggio regionale del Lazio del 3-4 Ottobre.

Da qui, passo dopo passo, si riscoprirà in cammino la Roma Francescana. Infatti, oltre a numerose visite delle chiese Francescane presenti in calendario, il 27 settembre sarà l’occasione per conoscere alcuni luoghi significativi nella storia del Serafico Francesco in un pellegrinaggio notturno che partirà dalla Basilica di Santa Croce in Gerusalemme e giungerà a Piazza San Pietro, passando da San Giovanni in Laterano, il Circo Massimo e San Francesco a Ripa.

Il 3 e il 4 ottobre saranno i giorni di maggiori importanza per tutti i francescani. Oltre al pellegrinaggio regionale per la consegna dell’olio per la lampada davanti alla Tomba del Santo d’Assisi, in ogni chiesa francescana si celebra la sera del 3 ottobre la memoria del Transito di San Francesco, ultime ore di vita del Santo e passaggio dalla morte alla Vita Eterna.

In particolare, i francescani di Roma Centro si raduneranno per questa ricorrenza presso la Basilica dei Ss. Apostoli alle ore 18. Allo stesso orario, in comunione spirituale, la Comunità dei Padri Penitenzieri commemora il Transito nella Cattedrale di San Giovanni assieme a tutta la Diocesi romana.

Per i fedeli anglofoni che vogliano anche loro unirsi spiritualmente sono invitati alla Chiesa di San Isidoro (Via degli Artisti, 41) dove si terrà una celebrazione in lingua inglese. Il 4 ottobre ogni comunità francescana festeggerà nelle proprie realtà la festa di San Francesco, ma come simbolo di comunione al Pellegrinaggio in ogni chiesa verrà accesa una lampada.

Inoltre alle ore 18 in Piazza San Pietro, ci si unirà al Papa per la veglia di preghiera in preparazione al Sinodo sulla famiglia. Con questi festeggiamenti non terminerà l’iniziativa, ma si proseguirà con altre visite guidate, ma soprattutto convegni e concerti ed una vera festa francescana il 12 ottobre: stands, laboratori, video, incontri e testimonianze animeranno una piazza del Centro, ancora da definire.

Con questa iniziativa il MoFra del Lazio aderirà alla Giornata del Camminare 2014: promossa da FederTrek è un evento che si svolge in tutta Italia per la promozione del camminare come misura della vita per tornare ad una dimensione più umana e sostenibile dell’esistenza, in tutti i suoi ambiti.

Il MoFra raggruppa tutte le espressioni della vocazione francescana, religiose e secolari. Ne fanno parte le famiglie dei frati del Primo Ordine, del Terz’Ordine Regolare, le Clarisse, l’Ordine Francescano Secolare, la Gioventù Francescana, le congregazioni religiose che si ispirano alla regola di Francesco d’Assisi.

Il MoFra è organizzato su base regionale  facendosi promotore nelle realtà locali di iniziative di formazione, di preghiera e di testimonianza capaci di comunicare i valori  francescani come quelli della Pace, della Giustizia e  della Salvaguardia del Creato.

A quest’ultimo argomento è dedicato l’evento finale del programma, nel quale la Famiglia Francescana si fa partecipe chiamando a raccolta tutta la città: la Giornata del Creato il  9 Novembre, promossa dal Vicariato di Roma, settore Centro.

Il MoFra Lazio si unirà alle varie associazioni ed istituzioni impegnate per la salvaguardia del Creato che animeranno Piazza Santi Apostoli con stand e laboratori per educare alla sostenibilità e al rispetto dell’ambiente.

***

Per maggiori informazioni  e il programma completo visitare il sito internet  www.mofralazio.it  o contattare via mail a  mofralazio@gmail.com.

About Giuliano Cattabriga

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione