Dona Adesso

Ripensare l’economia degli Istituti di Vita consacrata

Dal 25 al 27 novembre, a Roma, il Convegno per gli economi generali alla Pontificia Università Antonianum

Saranno circa 1.000 gli economi ed econome generali che arriveranno a Roma dal 25 al 27 novembre prossimi per partecipare al secondo Simposio internazionale sull’economia organizzato dalla Congregazione per gli Istituti di Vita consacrata e le Società di vita Apostolica presso l’Auditorium della Pontificia Università Antonianum.

“Nella fedeltà al carisma ripensare l’economia degli Istituti di Vita consacrata e le Società di vita Apostolica”: questo il tema del convegno, che continua il percorso di riflessione sull’amministrazione dei beni iniziato nel 2014. A seguito del primo Simposio internazionale, il Dicastero per la Vita consacrata aveva redatto un testo con le Linee orientative per la gestione dei beni degli Istituti di vita consacrata e le Società di vita Apostolica. Nel documento si legge: “La formazione nella dimensione economica, in linea con il proprio carisma è di fondamentale importanza affinché le scelte nella missione possano essere innovative e profetiche”.

Tre giorni di riflessione, quindi, ma anche di confronto e condivisione, per rispondere sempre meglio alle esigenze di un mondo che cambia e alle sollecitazioni di Papa Francesco che ha auspicato “lo snellimento delle strutture, il riutilizzo delle grandi case in favore di opere più rispondenti alle attuali esigenze dell’evangelizzazione e della carità, l’adeguamento delle opere ai nuovi bisogni”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione