Dona Adesso

Regnum Christi: al via il Giubileo per i 75 anni dalla fondazione

Da domani, solennità del Sacro Cuore di Gesù, il movimento e i Legionari di Cristo vivranno “un tempo per crescere nella comunione come fratelli”

Nella lettera del 12 marzo scorso il direttore Generale della Legione di Cristo e del Regnum Christi, padre Eduardo Robles Gil, LC, ha indetto un anno giubilare da celebrare nel rispetto del suo significato profondo: «un tempo di gioia e di ringraziamento, un tempo per chiedere e offrire perdono».

Nella solennità liturgica del Sacro Cuore, il Regnum Christi inizierà questo speciale tempo di grazia in cui rendere grazie a Dio per i 75 anni di vita della famiglia spirituale.

L’anno giubilare si concluderà nella solennità del Sacro Cuore del 2016 dato che, si legge nella lettera «il Papa ha convocato un anno giubilare della misericordia, “cuore pulsante del Vangelo” (Misericordiae Vultus n° 12), mi è sembrato opportuno spostare la data di chiusura del nostro anno giubilare per ribadire la grande importanza che la misericordia di Dio ha avuto nella nostra storia familiare e perché sia più evidente che Gesù Cristo è il centro della nostra vita, delle nostre aspirazioni e dei nostri desideri; e anche che il suo Regno è l’ideale che ispira ogni nostro apostolato».

«Chiedo a Dio che questo giubileo – scrive P. Robles Gil – sia per tutti noi un tempo per crescere nella comunione come fratelli, figli dello stesso Padre, per chiedere al Signore della storia che ci aiuti a essere strumenti docili e per aprire i nostri cuori a quello che lo Spirito Santo ci vuole dire».

***

qui.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione