Dona Adesso
Vita nascente e misericordia

“Vita nascente e misericordia - da un'esperienza di laici a una proposta pastorale” (ed. If Press - 2016).

Quella misericordia verso “il più povero tra i poveri”, il concepito

In uscita il libro di Carlo Casini, fondatore e presidente per tanti anni del Movimento per la Vita, dal titolo “Vita nascente e misericordia – da un’esperienza di laici a una proposta pastorale”

“Nella prospettiva di una mobilitazione generale tutte le associazioni e tutti i movimenti e i vari servizi ecclesiali chiamati a mansioni specifiche, dovrebbero sentirsi anche strumenti di una complessiva strategia per la vita”. Questo l’appello di Carlo Casini, da cui prende le mosse il suo libro Vita nascente e misericordiada un’esperienza di laici a una proposta pastorale” (ed. If Press – 2016).

Fondatore e per diversi anni presidente del Movimento per la Vita italiano, del quale dal 22 marzo 2015 è diventato presidente onorario, in anni di attività nelle piazze e sugli scranni del Parlamento europeo, l’attenzione di Casini si è soffermata sulla vita nascente e su quella morente, cioè sui momenti in cui il valore della vita è negato non solo nei fatti, ma anche nel pensiero e nelle leggi.

Con questo testo – che esce a margine dell’annuale Giornata Nazionale per la Vita, da lui stesso proposta nel 1979 come “segno che di fronte alla legalizzazione dell’aborto la Chiesa non si rassegnerà mai” – l’autore vuole offrire un contributo nonché uno stimolo alla Chiesa affinché non abdichi mai il suo ruolo – per usare un’espressione di San Giovanni Paolo II – di “principale baluardo della persona umana in tutto l’arco della sua vita fin dal concepimento” (Discorso al Tribunale della Sacra Rota, 17 febbraio 1979).

Ruolo che – riconosce l’autore – negli anni è stato forse un po’ trascurato dalle gerarchie ecclesiastiche. E che oggi, specie grazie all’ispirazione fornita dall’Anno giubilare, ha l’occasione di incontrarsi con il tema della misericordia “Lo spazio su cui deve distendersi la misericordia è vastissimo – spiega l’autore -. È stato calcolato che nel mondo vengono effettuati ogni anno 50.000.000 di aborti procurati”.

Cifre che richiamano la Chiesa a tornare ad essere quel “baluardo” di cui parlava San Giovanni Paolo II, per comunicare e far conoscere a tutti che “la meraviglia e lo stupore di fronte alla perfezione di un nuovo essere umano che compare nell’esistenza può travolgere i dubbi e le tristezze ed aprire la mente ed il cuore al messaggio cristiano di un Dio creatore e amante della vita”.

***

Carlo Casini, Vita nascente e misericordia, prefazione di S.E. card. Elio Sgreccia, IF Press, Roma 2016, 80 p., euro 9,00

Per acquistarlo, clicca qui.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione