Dona Adesso

Direttore "ad interim" della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti - Foto © ZENIT (Deborah Castellano Lubov)

Protezione dei Minori in Vaticano: “Oggi pubblicati tre documenti di grande rilevanza”

Dichiarazione del Direttore “ad interim” della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti

Ad un mese dalla conclusione dell’incontro sulla Protezione dei Minori in Vaticano, voluto con forza da Papa Francesco, vengono oggi pubblicati tre documenti di grande rilevanza che rispondono all’esigenza di concretezza manifestata dal Popolo di Dio nell’affrontare la piaga degli abusi su minori. Si tratta del primo importante passo in seguito al Summit delle Conferenze Episcopali, già annunciato il 24 febbraio scorso. Significativamente, tutti e tre i documenti – la legge sulla protezione dei minori nello Stato della Città del Vaticano, il Motu proprio che ne estende le norme alla Curia Romana e le linee guida per il Vicariato della Città del Vaticano – sono firmati dal Santo Padre. Questo insieme di atti rafforza la protezione dei minori attraverso il potenziamento dell’assetto normativo. Il Santo Padre auspica che – anche grazie a queste norme che riguardano lo Stato della Città del Vaticano e la Curia Romana – maturi in tutti la consapevolezza che la Chiesa debba sempre più essere una casa sicura per i bambini e per le persone vulnerabili.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione