Dona Adesso

Accoglienza Ufficiale all’Aeroporto di Rabat-Salé - Foto © Servizio Fotografico - Vatican Media

Parole del Papa nel volo Roma-Rabat

Viaggio Apostolico di Papa Francesco in Marocco (30-31 marzo 2019)

Questa mattina, sull’aereo che lo portava in Marocco il Santo Padre Francesco, come di consueto, si è recato a salutare gli operatori dei media che lo accompagnano sul volo papale. Introdotto dalla presentazione del Direttore ad interim della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, il Papa ha rivolto ai giornalisti alcune parole. Ne riportiamo di seguito il testo:


Parole del Santo Padre

Alessandro Gisotti:
Benvenuto, Santo Padre; benvenuti tutti voi. Bienvenues au collègues journalistes du Maroc pour cette visite, la première visite historique du Pape François dans votre Pays. Santo Padre, il motto di questo viaggio è “Servitore della speranza”: è bello che avvenga proprio in un Paese dove c’è convivenza e fratellanza tra cristiani e musulmani, proprio dopo la firma del Documento sulla fratellanza umana ad Abu Dhabi.

Papa Francesco:
Buongiorno a tutti voi. Grazie della compagnia. Spero che il vostro lavoro sia fecondo. Sarà stancante, di sicuro, ma spero sia fecondo. Mi hanno detto anche che oggi c’è festa: non so se ci sarà la torta, ma ci sono due compleanni, non è vero? Tanti auguri! Grazie.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione