Dona Adesso

Papa in Usa: una Jeep Wrangler come ‘papamobile’

Nessuna informazione sulla configurazione del veicolo, attualmente nelle mani del Secret Service americano

Una Jeep Wrangler accompagnerà Papa Francesco nelle diverse tappe del viaggio negli Stati Uniti, a settembre. Lo rende noto il Washington Post che, citando fonti vaticane, spiega che l’automobile – un modello simile a quella usata dal Pontefice nel viaggio del mese scorso in Ecuador – è attualmente nelle mani del Secret Service americano.

Non si conoscono i dettagli di quanto Francesco utilizzerà il veicolo nelle sue visite a Washington, New York e Philadelphia. Tantomeno è chiara la configurazione esatta dell’auto, prodotta da Fca. In America Latina, Bergoglio ha usato una macchina aperta ai lati, coperta davanti e sul tetto da un vetro anti-proiettile; tuttavia spesso in passato ha preferito utilizzare jeep scoperte che gli permettessero un più diretto contatto con la folla. 

 

Il Washington Post sottolinea inoltre che, secondo il Vaticano, più di una marca d’auto ha prestato servizio come ‘papamobile’ durante il pontificato di Papa Francesco: non solo la Mercedes, ma anche la Toyota, la Isuzu, la Kia, la Hyundai, la Land Rover e la Jeep.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione