Dona Adesso

@Vatican Media

Papa Francesco saluta i pellegrini di lingua araba

Udienza Generale nell’Aula Paolo VI il 27 dicembre 2017

Dopo la catechesi dell’Udienza generale nell’Aula Paolo VI il 27 dicembre 2017 il Santo Padre ha salutato i pellegrini provenienti da ogni parte del mondo. Un cordiale benvenuto Papa Francesco ha espresso fra l’altro ai pellegrini di lingua araba, in particolare a quelli provenienti dalla Siria, dall’Iraq, dalla Terra Santa e dal Medio Oriente sottolineando l’amore autentico e infinito del Signore e augurando ai fedeli un felice anno nuovo: “La nascita di Gesù è il compimento delle promesse divine. Dio non ama a parole, il Suo amore non si limita all’invio di profeti, messaggeri o testi, ma Lo porta ad abbracciare la nostra debolezza e la nostra condizione umana per sollevarci alla dignità filiale perduta. L’incarnazione di Dio è la prova certa dell’autenticità del Suo amore, Chi ama veramente si immedesima con l’amato. Il Signore vi benedica e tanti auguri di glorioso Natale e felice anno nuovo!”

© Copyright – Libreria Editrice Vaticana

About Staff Reporter

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Etiam vitae libero quis nunc porta viverra. Suspendisse ultricies, metus vel condimentum viverra, augue nisi aliquam mi, cursus posuere velit lacus eu metus. Phasellus elementum eros viverra dignissim interdum. Praesent sed consectetur nulla. Suspendisse eget bibendum purus. Sed ut dui a tortor ullamcorper condimentum at nec nibh. Pellentesque suscipit vulputate faucibus.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione