Dona Adesso

Papa Francesco, Circo Massimo, 3 giugno 2017 / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Papa Francesco: Incontro e preghiera con i giovani italiani

Roma, Circo Massimo – 11 agosto 2018 (A cura dell’Ufficio per le Comunicazioni Sociali della CEI)

L’incontro si aprirà con un saluto al Santo Padre, a nome dei giovani italiani, da parte di Elena (30 anni), nel quale sarà descritto anche il dono – a sorpresa – che essi intendono consegnargli al termine del saluto. Poi è in programma il dialogo tra Francesco e i giovani, che sarà intessuto di tre domande da parte dei ragazzi e tre risposte del Santo Padre.

La prima domanda sarà fatta da due giovani (Letizia, 23 anni, e Lucamatteo, 21 anni) che esprimeranno due aspetti della stessa ricerca: la costruzione della propria identità personale e dei propri sogni. La seconda domanda sarà posta da Martina (24 anni) sul tema del discernimento nella vita e sull’idea di impegno e responsabilità nei confronti del mondo. La terza domanda sarà fatta da Dario, un infermiere di 27 anni che si occupa di cure palliative, e riguarderà il tema della fede e della ricerca di senso.

Dopo il terzo intervento del Papa, verrà introdotta una giovane donna che ha perso l’uso delle gambe, Nicoletta Tinti. Con l’aiuto di Silvia Bertoluzza (inizialmente invisibile agli occhi del pubblico) farà una breve danza dando l’impressione di stare seduta. Al termine verrà aiutata ad alzarsi e a sedersi sulla sedia a rotelle. Le verrà portato un microfono e lascerà un breve messaggio di speranza. Il Papa la saluterà e a questo punto avrà inizio la Veglia di preghiera.

I numeri
‐ Le Diocesi in cammino: 195 su 226
‐ I giovani: 40.000 in cammino; 70.000 a Roma
‐ I vescovi presenti a Roma: 120

***

A calcare il palco della festa serale in programma al Circo Massimo dalle 21.30 alle 23.30 di sabato 11 agosto, sono stati invitati artisti come Alex Britti, il rapper Clementino, il cantautore Mirkoeilcane, il gruppo rock Perturbazione, il comico Saverio Raimondo e la conduttrice Andrea Delogu. Accanto a loro si esibirà la Banda Rulli Frulli, formata da oltre settanta elementi.

***

Per quanto concerne la domenica mattina in Piazza San Pietro, la Concelebrazione eucaristica sarà presieduta dal Cardinal Bassetti (XIX domenica del tempo ordinario, Anno B). L’animazione musicale della liturgia sarà curata dai giovani della pastorale giovanile di Bari e Milano, insieme al coro dell’Istituto Diocesano di Musica e Liturgia di Reggio Emilia, diretto dal Maestro Giovanni Mareggini. All’Istituto si devono testo e musica dell’inno ufficiale dell’incontro: “Proteggi Tu il mio cammino”, che concluderà la S. Messa.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione