Dona Adesso

Papa Francesco ha ricevuto il presidente del Madagascar

Al centro dei colloqui la lotta contro la povertà

Papa Francesco ha ricevuto in udienza questa mattina il presidente della Repubblica del Madagascar, Hery Martial Rajaonarimampianina, il quale, come di consueto, si è intrattenuto successivamente anche con il cardinale Pietro Parolin, Segretario di Stato, accompagnato da monsignor Antoine Camilleri, Sotto-Segretario per i Rapporti con gli Stati.

Durante il cordiale colloquio tra il Papa e il presidente ci si è soffermati sull’attuale fase di ripresa del Paese africano, sottolineando – come riferisce un comunicato della Sala Stampa vaticana – “il positivo apporto della Chiesa cattolica nel cammino verso la riconciliazione nazionale e la stabilità politica, come pure il suo contributo nei settori dell’educazione e della sanità.”

Nel corso dell’incontro sono stati passati in rassegna anche temi di comune interesse, in particolare la lotta alla povertà e alle disuguaglianze sociali.

“Non si è mancato, infine, a fare un cenno alla situazione internazionale e ai conflitti che interessano alcune regioni del mondo”, conclude la nota vaticana.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione