Dona Adesso

Foto: Conferenza Episcopale Italiana

Presidenza Cei: Papa conferma card. Bagnasco fino a maggio

La carica sarà ricoperta dall’Arcivescovo di Genova fino all’Assemblea Generale che si terrà dal 22 al 25 maggio 2017

Papa Francesco ha confermato presidente della Conferenza episcopale italiana, fino alla nomina del nuovo Presidente in occasione dell’Assemblea Generale che si terrà dal 22 al 25 maggio 2017, il cardinale Angelo Bagnasco, arcivescovo di Genova.

Classe ’43, cresciuto in Lombardia da una famiglia genovese sfollata a causa della guerra, è stato ordinato presbitero per l’arcidiocesi di Genova il 29 giugno 1966 per l’imposizione delle mani del cardinale Giuseppe Siri.

Il 3 gennaio 1998 papa Giovanni Paolo II lo ha nominato vescovo di Pesaro e il 7 febbraio 1998 ha ricevuto la consacrazione episcopale. Il 29 agosto 2006 Papa Benedetto XVI lo ha nominato arcivescovo di Genova e dieci anni fa, il 7 marzo 2007, lo stesso Papa tedesco lo ha chiamato a sostituire il cardinale Camillo Ruini alla guida della Conferenza Episcopale Italiana. Il 29 giugno 2007 nella Basilica di San Pietro riceve da Benedetto XVI, insieme ad altri arcivescovi metropoliti, il sacro pallio.

Come annunciato il 17 ottobre 2007, Benedetto XVI lo ha creato e pubblicato cardinale nel concistoro del 24 novembre successivo. Il 7 marzo 2012 Benedetto XVI lo ha confermato presidente della Conferenza Episcopale Italiana per altri 5 anni.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione