Dona Adesso

Viaggio a Fatima, Base Aerea Monte Real, 12 maggio 2017 / © PHOTO.VA - OSSERVATORE ROMANO

Papa arrivato in Portogallo

Nella Base Aerea di Monte Real ha incontrato il Presidente portoghese e ha pregato nella cappella della Base

Dopo un volo di meno di tre ore, l’Airbus dell’Alitalia con a bordo papa Francesco è atterrato venerdì 12 maggio alle ore 16.20 ora locale (17.20 a Roma) alla Base di Monte Real dell’Aeronautica Portoghese.

Ad accogliere il Pontefice sono stati il presidente della Repubblica portoghese, Marcelo Rebelo de Sousa, i rappresentanti delle autorità civili e politiche, inoltre alcuni vescovi portoghesi e circa un migliaio di fedeli. A riferirlo è un comunicato della Sala Stampa vaticana.

Dopo la tradizionale esecuzione degli inni del Portogallo e dello Stato della Città del Vaticano, si è svolto in una sala, nell’edificio della Torre di controllo della Base, l’incontro privato con il presidente portoghese.

Dopo l’incontro il Pontefice si è trasferito alla cappella della Base Aerea, dove si è raccolto in preghiera e ha incontrato alcuni militari malati e le loro famiglie. Il Papa ha donato alla cappella un bassorilievo che rappresenta San Francesco d’Assisi in preghiera.

Lungo il breve percorso il Papa si è fermato per benedire alcuni bambini e malati in sedia a rotelle.

Dopo la sosta nella cappella, papa Francesco si è recato all’elicottero, che lo ha portato a Fatima, dove è arrivato alle 17.35 di questo pomeriggio. (pdm)

About Anne Kurian

Laurea in Teologia (2008) alla Facoltà di teologia presso l'Ecole cathedrale di Parigi. Ha lavorato 8 anni per il giornale settimanale francese France Catholique" e participato per 6 mese al giornale "Vocation" del servizio vocazionale delle chiesa di Parigi. Co-autore di un libro sulla preghiera al Sacro Cuore. Dall'ottobre 2011 è Collaboratrice della redazione francese di Zenit. "

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione