Dona Adesso
Pope Paul VI. (Giovanni Battista Montini)

WIKIMEDIA COMMONS

Paolo VI, Wojtyla e il Concilio: una mostra ad Assisi

La rassegna è promossa dalla Galleria d’arte contemporanea della Pro Civitate Christiana, nell’ambito del 73° corso di studi cristiani 

In occasione del 73° corso di studi cristiani sul tema «Noi responsabili dell’immagine di Dio, per un mondo più umano», in programma ad Assisi dal 18 al 23 agosto, la Galleria d’arte contemporanea della Pro Civitate Christiana presenta la seconda e conclusiva parte della rassegna artistica dedicata al 50°del Concilio Vaticano II e alle figure di Giovanni XXIII e Paolo VI.

La rassegna – informa un comunicato – muove dalla documentazione archivistica della Pro Civitate Christiana e della sua rivista «Rocca» per poi svilupparsi attraverso gli artisti che, nella memoria storica e nell’attualità, hanno dato la loro testimonianza di bellezza.

Nell’ambito del corso di studi cristiani del 2014 ci si era soffermati su Giovanni XXIII e sulla prima fase del Vaticano II. Quest’anno viene offerta invece l’occasione di ripensare allo svolgimento e alla conclusione del Concilio sulla base della testimonianza del beato Paolo VI e tramite tre artisti, Floriano Bodini, Enrico Manfrini e George Rouault le cui culture e stili di linguaggio hanno caratterizzato le modalità espressive di quel particolare contesto storico e religioso. Di questi artisti la mostra presenta numerosi bronzi, disegni e altre opere grafiche. 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione