Dona Adesso

Paesi Bassi, Famiglia Reale (Foto: 2013) / Wikimedia Commons - loris Looijesteijn, CC BY 2.0

Paesi Bassi: il Papa riceverà giovedì la coppia reale

Si tratta del terzo incontro con il Santo Padre

Papa Francesco riceverà giovedì 22 giugno 2017 in udienza in Vaticano il re Guglielmo Alessandro di Orange-Nassau e la regina Máxima dei Paesi Bassi. Lo ha annunciato oggi la Sala Stampa della Santa Sede. Si tratta del terzo incontro dei Reali dei Paesi Bassi con il Pontefice italo-argentino.

Guglielmo Alessandro e Maxima erano già stati ricevuti in udienza privata — assieme con le loro tre figlie, Catharina-Amalia, Alexia e Ariane — il 25 aprile dell’anno scorso. La coppia reale ha anche partecipato — un mese prima della salita al trono di Willem-Alexander, come il re si chiama in olandese — all’inaugurazione del pontificato di papa Francesco, il 19 marzo 2013.

Mentre il sovrano è di confessione protestante, secondo la tradizione della Casa Reale dei Paesi Bassi, la regina è cattolica. E’ argentina ed è nata a Buenos Aires, come papa Francesco.

Dopo l’abdicazione di sua madre, la regina Beatrix, Guglielmo Alessandro è salito al trono il 30 aprile del 2013.

Il regnante dei Paesi Bassi sostiene da tempo le associazioni che aiutano i senzatetto, anziani e bambini degli strati popolari. Nel 2015 ha chiesto al governo de L’Aia di aumentare le spese per la Sanità olandese.

Da parte sua, la regina è ex alunna dell’Università Cattolica Argentina (UCA o “Pontificia Universidad Católica Argentina Santa María de los Buenos Aires”) e dedica molta attenzione alla questione dell’immigrazione. (pdm)

About Marina Droujinina

Giornalismo (Mosca & Bruxelles). Teologia (Bruxelles, IET).

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione