Dona Adesso
Saint Pio of Pietrelcina

WIKIMEDIA COMMONS

Padre Pio a Roma per il Giubileo: pronto il programma per la traslazione delle reliquie

L’urna del santo cappuccino partirà da San Giovanni Rotondo la mattina del 3 febbraio per poi farvi ritorno nel pomeriggio del 14

Tutto pronto per la traslazione temporanea delle spoglie di Padre Pio a Roma, in occasione del Giubileo straordinario della Misericordia. Secondo il programma, diffuso in questi giorni, l’urna del santo cappuccino partirà da San Giovanni Rotondo la mattina del 3 febbraio e arriverà nella basilica di San Lorenzo fuori le Mura, dove giungeranno da Padova anche le reliquie del corpo di san Leopoldo Mandić, nel primo pomeriggio. Alle 18 il cardinale vicario di Roma Agostino Vallini presiederà una celebrazione eucaristica. A seguire, una veglia di preghiera insieme a Mauro Jöhri, ministro generale dei frati minori cappuccini.

Il 4 febbraio, invece, alle 20.30, monsignor Rino Fisichella, presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della nuova Evangelizzazione e delegato pontificio per il Giubileo, presiederà una liturgia penitenziale. A seguire il trasferimento privato delle reliquie dei due Santi presso la chiesa di San Salvatore in Lauro. Da qui, il pomeriggio del 5 saranno accompagnate in processione nella Basilica di San Pietro dove saranno accolte dall’arciprete cardinale Angelo Comastri e rimarranno esposte per la venerazione dei fedeli fino al 9 febbraio.

Il 6 febbraio Papa Francesco concederà un’udienza agli aderenti dei Gruppi di preghiera di padre Pio, ai dipendenti di Casa sollievo della sofferenza e ai fedeli dell’arcidiocesi di Manfredonia- Vieste-San Giovanni Rotondo. La mattina del 9 febbraio, invece, sempre il Pontefice presiederà una concelebrazione eucaristica con i frati minori cappuccini di tutto il mondo, mentre il Mercoledì delle Ceneri, 10 febbraio, conferirà il mandato ai circa 1000 Missionari della Misericordia.

Dopo la celebrazione eucaristica presieduta da monsignor Fisichella, la mattina dell’11 febbraio, le reliquie di San Pio ripartiranno da Roma verso Pietrelcina. Lì, il 13 febbraio, il cardinale Crescenzio Sepe, arcivescovo di Napoli, presiederà una Messa. Le spoglie del Santo faranno ritorno a San Giovanni Rotondo nel pomeriggio del 14 febbraio dopo una sosta a Benevento e a Foggia.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione