Dona Adesso

Nominato il nuovo nunzio in Giordania e Iraq

La scelta del Papa ricade sul 52enne canonista madrileno, mons. Alberto Ortega Martin

Papa Francesco ha nominato nuovo nunzio apostolico in Giordania e Iraq, mons. Alberto Ortega Martin, consigliere della nunziatura. 52 anni, nativo di Madrid, Ortega sarà elevato ad arcivescovo ed assumerà la titolarità della sede di Midila.

Ordinato sacerdote nel 1990, il nuovo nunzio in Giordania e Iraq, è incardinato nella diocesi di Madrid e ha conseguito una laurea in diritto canonico.

Entrato nel servizio diplomatico della Santa Sede nel 1997, Ortega ha lavorato nelle ambasciate di Nicaragua, Sud Africa e Libano e nella Sezione dei Rapporti con gli Stati della Segreteria di Stato.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione