Dona Adesso

Nelle Grotte Vaticane, Francesco prega per i suoi predecessori defunti

Il Papa vivrà oggi pomeriggio un momento privato di orazione

Alle ore 18 di oggi, Commemorazione di tutti i fedeli defunti, Papa Francesco si recherà nelle Grotte della Basilica Vaticana per un momento di preghiera in privato, in suffragio dei Pontefici lì sepolti e di tutti i defunti.

Già il 2 novembre dello scorso anno, il Santo Padre aveva compiuto tale atto di omaggio. E pure il 1° primo aprile 2013, era il Lunedì dell’Angelo, si era recato nelle Grotte Vaticane per pregare davanti alle tombe dei Papi del secolo scorso: Benedetto XV, Pio XI, Pio XII, Paolo VI, Giovanni Paolo I.

In quell’occasione, Francesco aveva anche fatto una visita di devozione alla tomba di San Pietro nella Necropoli che si trova sotto la Basilica. E, nella Cappella Clementina, il luogo più vicino alla tomba dell’Apostolo, il Pontefice aveva sostato in preghiera silenziosa.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione