Dona Adesso

Foto: Tomas Castelazo - Commons Wikimedia

Muro Usa-Messico. Card. Turkson: “Spero Europa non imiti Trump”

Il presidente del Dicastero per lo Sviluppo integrale si fa portavoce della preoccupazione della Santa Sede per il progetto del neopresidente americano

Alla preoccupazione dei vescovi statunitensi e messicani, si aggiunge, ormai esplicita, quella del Vaticano. Secondo quanto dichiarato oggi al Sir dal cardinale Peter Kodwo Appiah Turkson, l’auspicio della Santa Sede è che il muro ai confini tra Usa e Messico non venga mai costruito.

Tuttavia, “conoscendo Trump forse si farà”, ha commentato il prefetto del Dicastero per la promozione dello sviluppo umano integrale, a margine di un convegno alla Pontificia Università Lateranense.

“La Santa Sede è preoccupata perché non riguarda solo la situazione con il Messico ma il segnale che si dà al mondo – ha aggiunto Turkson -. Non sono solo gli Usa che vogliono costruire i muri contro i migranti, accade anche in Europa. Mi auguro che non seguano il suo esempio. Un presidente può anche costruire un muro ma può arrivare un altro presidente che l’abbatterà”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione