Dona Adesso

Movimento Apostolico: tutto pronto per l’VIII convegno internazionale

Appuntamento mercoledì 20 aprile in Vaticano per l’Udienza Generale con il Santo Padre. Nel pomeriggio il dibattito introdotto da mons. Galantino

Il prossimo 20 aprile si terrà a Roma l’ottavo convegno internazionale del Movimento Apostolico sul tema Misericordia: germe divino che trasforma la storia.

A relazionare sarà mons. Nunzio Galantino, segretario generale della Conferenza Episcopale Italiana. I convegnisti, provenienti dalle sede italiane ed estere, al mattino vivranno il pellegrinaggio giubilare nella Basilica Vaticana, partecipando all’udienza generale del mercoledì con il Santo Padre.

Poi, nel pomeriggio, alle ore 17, si ritroveranno all’Auditorium della Conciliazione, dove saranno accolti e salutati dal presidente del Movimento Apostolico, Cesare Rotundo. Ad aprire i lavori del convegno, moderati dalla prof.ssa Anna Guzzi, maestra delle novizie dell’Istituto Secolare “Maria Madre della Redenzione”, sarà Mons. Vincenzo Bertolone, Arcivescovo metropolita di Catanzaro-Squillace e Presidente della Conferenza Episcopale Calabra.

Il tema, alla luce del magistero di papa Francesco, aiuterà tutti i convegnisti a mantenere vivo il desiderio di saper cogliere i tanti segni della misericordia Dio, rafforzando la certezza che si può contribuire sempre di più all’edificazione di un mondo più umano, sentendo la gioia di essere stati ritrovati e perdonati dalla grazia del Signore.

Il Movimento Apostolico, nato a Catanzaro il 3 novembre del 1979, tramite l’ispiratrice e fondatrice Maria Marino, vive il carisma di “ricordare al mondo la Parola del Signore” con un invito concreto alla conversione, compiendo l’apostolato cristiano della carità e del risveglio alla fede, in comunione e in collaborazione con i Pastori, ai quali è affidata la cura del gregge del Signore.

Un cammino di fede che, in 37 anni di vita, attraverso la preghiera, la crescita nelle virtù, l’esercizio delle opere di misericordia corporali e spirituali e la formazione solida nella conoscenza della rivelazione e della fede della Chiesa, ha aiutato gli aderenti a comprendere che l’uomo nuovo, l’uomo santo è il testimone vero della Parola del Vangelo.

About Egidio Chiarella

Egidio Chiarella, pubblicista-giornalista, ha fatto parte dell'Ufficio Legislativo e rapporti con il Parlamento del Ministero dell'Istruzione, a Roma. E’ stato docente di ruolo di Lettere presso vari istituti secondari di I e II grado a Lamezia Terme (Calabria). Dal 1999 al 2010 è stato anche Consigliere della Regione Calabria. Ha conseguito la laurea in Materie Letterarie con una tesi sulla Storia delle Tradizioni popolari presso l’Università degli Studi di Messina (Sicilia). E’ autore del romanzo "La nuova primavera dei giovani" e del saggio “Sui Sentieri del vecchio Gesù”, nato su ZENIT e base ideale per incontri e dibattiti in ambienti laici e religiosi. L'ultimo suo lavoro editoriale si intitola "Luci di verità In rete" Editrice Tau - Analisi di tweet sapienziali del teologo mons. Costantino Di Bruno. Conduce su Tele Padre Pio la rubrica culturale - religiosa "Troppa terra e poco cielo".

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione