Dona Adesso

Mons. Urbańczyk nuovo Rappresentante vaticano presso AIEA, OSCE e CTBTO

Il presule slovacco è stato nominato inoltre nuovo Osservatore Permanente presso l’ONUDI e presso l’Ufficio delle Nazioni Unite a Vienna

Papa Francesco ha nominato oggi mons. Janusz Urbańczyk nuovo Rappresentante Permanente della Santa Sede presso l’Agenzia Internazionale dell’Energia Atomica (AIEA), presso l’Organizzazione per la Sicurezza e Cooperazione in Europa (OSCE) e presso la Commissione Preparatoria dell’Organizzazione per il Trattato sull’Interdizione Globale degli Esperimenti Nucleari (CTBTO).

Il presule slovacco ha ricevuto inoltre la nomina di Osservatore Permanente della Santa Sede presso l’Organizzazione delle Nazioni Unite per lo Sviluppo Industriale (ONUDI) e presso l’Ufficio delle Nazioni Unite a Vienna.  

Urbańczyk era finora Consigliere di Nunziatura nella Missione Permanente della Santa Sede presso l’Onu a New York.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione