Dona Adesso

Mons. Patròn Wong: “I sacerdoti devono possedere la gioia di imparare da Gesù per donare”

Il Segretario per la Congregazione per il Clero ha partecipato all’evento al Pontificio Collegio Mater Ecclesiae, promosso dall’Istituto Sacerdos

Monsignor Jorge Carlos Patròn Wong, Segretario per la Congregazione per il Clero, è intervenuto ieri al Corso di Formatori di Seminari, promosso dall’Istituto Sacerdos, dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

Il corso è in svolgimento nella sede del Pontificio Collegio Maria Mater Ecclesiae a Roma e si concluderà il prossimo 30 luglio.

Il corso si rivolge a formatori di seminari (rettori, direttori spirituali ed altri formatori) con il proposito di assistere i Vescovi diocesani nella preparazione e formazione di coloro che si dedicano alla formazione dei futuri sacerdoti. Consente inoltre ai sacerdoti provenienti da vari paesi l’opportunità di approfondire la loro conoscenza dell’antropologia cristiana che è alla base di ogni formazione nella fede e delle diverse tematiche che riguardano la formazione dei futuri sacerdoti nelle circostanze attuali.

In occasione della presenza di monsignor Patròn Wong, si è fatto il punto sulla formazione, o meglio, sulla sfida che questa deve cogliere che è quella sicuramente quella di integrare insieme l’elemento umano, apostolico ed intellettuale, affinché i seminaristi ed i sacerdoti abbiano la stessa formazione di Gesù e un cuore di Pastore. Il sentimento predominante sembra quello che  oggi il sacerdote è chiamato ad esprimere all’esterno quell’intimità ed empatia che egli ha con Cristo, attraverso un atteggiamento umano che si risolve in misericordia, ascolto e dialogo.

La bellezza del corso, sebbene i partecipanti provengano da diversi paesi, è confermare che la  realtà è una sola, mantenendo declinazioni differenti che solo attraverso l’universo cattolico può contenere in sé.

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione