Dona Adesso

Papa Francesco in preghiera - Foto @ Servizio Fotografico - L'Osservatore Romano

Mons. Krajewski: “Il Papa verrà ad Amatrice”

L’elemosiniere pontificio consegna rosari ai terremotati e conferma la visita di Francesco, senza però annunciare una data

In occasione delle esequie di 29 vittime del terremoto ad Amatrice, monsignor Konrad Krajewski, elemosiniere pontificio, ha consegnato rosari benedetti da papa Francesco alla popolazione colpita dal sisma.

“Ringraziamo il Papa e lo aspettiamo”, ha detto il vescovo di Rieti, monsignor Domenico Pompili, vescovo di Rieti che ha presieduto la cerimonia funebre. Parole che confermano la visita del Santo Padre, da lui stesso promessa domenica scorsa all’Angelus.

“Il Papa ha voluto che venissi e io sono qui. Ha mandato i rosari a tutte le famiglie di coloro che sono stati colpiti dal terremoto”, ha dichiarato al SIR, monsignor Krajewski, che ha concelebrato i funerali. In merito alla data della visita del Santo Padre, il presule ha puntualizzato: “Non posso dirlo, ma verrà”.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione