Dona Adesso

Pontificia Commissione per la Tutela dei Minori - Foto © Servizio fotografico - L'Osservatore Romano

Minori: “Tutelare le vittime, e far sì che nessun caso venga coperto o insabbiato”

Incontro “La protezione dei minori nella Chiesa” – Comunicazione del Direttore ad interim della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti

Comunicazione del Direttore ad interim della Sala Stampa della Santa Sede, Alessandro Gisotti, dopo la pubblicazione del Comunicato sull’Incontro “La protezione dei minori nella Chiesa”, che si terrà in Vaticano:

L’Incontro di febbraio sulla protezione dei minori ha uno scopo concreto: il fine è che tutti i vescovi abbiano assolutamente chiaro che cosa bisogna fare per prevenire e combattere il dramma mondiale degli abusi sui minori.

Papa Francesco sa che un problema globale si può affrontare solo con una risposta globale. E vuole che l’Incontro sia una riunione di Pastori, non un convegno di studi. Un incontro di preghiera e discernimento, catechetico e operativo. Per il Santo Padre, è fondamentale che tornando nei loro Paesi, nelle loro diocesi, i vescovi venuti a Roma siano consapevoli delle regole da applicare e compiano così i passi necessari per prevenire gli abusi, per tutelare le vittime, e per far sì che nessun caso venga coperto o insabbiato. Rispetto alle grandi aspettative che si sono create intorno all’Incontro è bene sottolineare che la Chiesa non è al punto di partenza nella lotta agli abusi. L’Incontro è la tappa di un cammino doloroso, ma senza battute d’arresto, che la Chiesa sta percorrendo con decisione da oltre quindici anni.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione