Dona Adesso
The Sanctuary of Our Lady of Lourdes

WIKIMEDIA COMMONS

Militari italiani in pellegrinaggio a Lourdes

Mons. Marcianò: “Un occasione per pregare insieme e conoscersi, anche tra credenti e non credenti”

Prende il via oggi e si concluderà lunedì 23 maggio, il 58° Pellegrinaggio Militare Internazionale a Lourdes, che vedrà, per l’Italia, la partecipazione di circa 2500 persone, tra militari e civili della Difesa, insieme alle loro famiglie.

“Un appuntamento particolarmente significativo per le Forze Armate di oltre trenta Paesi del mondo – sottolinea l’Ordinario Militare per l’Italia, Mons. Santo Marcianò, – un’occasione unica, nel suo genere, che permette al tempo stesso di pregare Dio insieme per la pace nel mondo, attraverso l’intercessione della Sua Buona Madre, Maria” e di “conoscersi tra militari di diverse provenienze e, paradossalmente, anche appartenenti a diverse confessioni cristiane o, addirittura, non-credenti”.

Mons. Marcianò ricorda inoltre che il tema scelto per questo pellegrinaggio: La Sua porta è sempre aperta, si inserisce nell’Anno Santo della Misericordia, indetto da Papa Francesco, e “siamo tutti invitati a cogliere questa opportunità per vivere una esperienza di vita e spiritualità proficua per noi e per tutte le persone a noi care” conclude poi l’Ordinario Militare.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione