Dona Adesso

Milano: Scola apre l’anno pastorale diocesano

L’arcivescovo presenterà in Duomo la lettera pastorale Educarsi al pensiero di Cristo

Domani, 8 settembre, alle ore 9.30, l’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, inaugurerà il nuovo anno pastorale, celebrando in Duomo, il Solenne Pontificale nella festa della Natività di Maria, patrona della Cattedrale. 

L’Arcivescovo, nell’omelia della Messa, la presenterà la Lettera pastorale e gli appuntamenti principali che scandiranno il nuovo tratto del cammino della Chiesa ambrosiana.

La nuova lettera pastorale del cardinale Scola per il biennio 2015-17, Educarsi al pensiero di Cristo, si apre con il ricordo vivo del recente viaggio dell’Arcivescovo di Milano tra i profughi di Erbil (Kurdistan, Iraq) scacciati dalle loro terre da Isis.

“I nostri fratelli perseguitati – scrive il porporato – domandano con forza di non essere dimenticati. Come possiamo noi cristiani del Nord Occidentale del pianeta girare la faccia dall’altra parte ignorando le terre benedette in cui la storia del popolo ebraico e quella del popolo cristiano affondano le loro radici? Tali storie per noi hanno in Gesù Cristo il punto di incontro, nell’inseparabile legame tra l’Antico e il Nuovo Testamento. Non è forse lui la sorgente dello stile di vita di ogni cristiano?”.

Questa esperienza introduce poi la domanda che regge l’intera Lettera del cardinale Scola: “Avere il pensiero di Cristo e condividerne i sentimenti sono due facce di un’unica e inscindibile realtà. Ma come possiamo educarci al pensiero e ai sentimenti di Cristo?”.

La lettera pastorale Educarsi al pensiero di Cristo, del cardinale Scola è edita dal Centro Ambrosiano (96 pagine, 2.50 euro) e sarà disponibile in tutte le librerie cattoliche a partire da domani alle 11.

Il testo si articola in cinque capitoli: Eventi; Pietro e i discepoli alla scuola di Gesù; Educarsi al «pensiero di Cristo»; Educarsi al «pensiero di Cristo» nella Chiesa ambrosiana di oggi; Il coraggio e la franchezza della testimonianza

Il testo, che sarà disponibile anche in versione ebook (1.49 euro), accompagnerà il cammino della Chiesa ambrosiana nel prossimo biennio 2015-2017.

Un’altra occasione per approfondire i temi al centro del testo sarà la presentazione pubblica della Letteraorganizzata per giovedì 17 settembre, alle ore 18, nella sala convegni di Assolombarda (via Pantano 9, Milano, MM3 Missori).

Con l’Arcivescovo interverranno: Gianfelice Rocca, presidente di Assolombarda e del Gruppo Techint, fondatore dell’Istituto Clinico Humanitas; suor Claudia Biondi, coordinatrice per Caritas Ambrosiana del settore Aree di bisogno e responsabile delle Area Maltrattamento e grave disagio della donna, dell’Area Rom-Sinti, dell’Area Tratta e prostituzione; Andrea Tornielli, giornalista e scrittore, vaticanista de La Stampa e collaboratore di altre testate; don Giorgio Riva, parroco di Sant’Eustorgio a Milano; Laura Invernizzi, ausiliaria diocesana, docente presso la Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale e l’Università Cattolica; Alessandro Zaccuri, giornalista e scrittore, dal 1994 al quotidiano Avvenire, dove si occupa in particolare di letteratura.

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione