Dona Adesso
Cardinal Béchara Boutros Raï

ACN - Aid to the Church in Need

Milano: domani in Duomo la testimonianza del patriarca Raï

Il patriarca dei Maroniti in Libano incontrerà clero e laici a cui racconterà la realtà della Chiesa libanese, segnata da violenze, persecuzioni e distruzione

Sarà ospite della Diocesi di Milano Sua Beatitudine Béchara Boutros Raï, patriarca dei Maroniti in Libano, domani martedì 27 ottobre. Due gli appuntamenti del patriarca in Duomo: nella mattina, alle 10, con preti e diaconi permanenti, di sera, alle 21, con i fedeli laici, in particolare ai membri dei Consigli pastorali e tutti i collaboratori dell’azione pastorale. In entrambi i momenti il cardinale descriverà innanzitutto la realtà della sua Chiesa, a partire da alcuni aspetti demografici, storici e pastorali, fino a presentare le sfide che oggi i cristiani libanesi si trovano ad affrontare in un contesto segnato da violenze, persecuzioni e distruzione.

La visita di Raï, ricambia quella fatta dal cardinale Scola lo scorso giugno. Al viaggio in Libano e in Iraq della primavera scorsa l’Arcivescovo di Milano ha voluto dedicare proprio l’inizio della sua ultima lettera pastorale “Educarsi al pensiero di Cristo” sottolineando la grande prova di fede che stanno dando in quelle terre i cristiani. 2Voglio sottolineare la fede profonda di quei nostri fratelli e sorelle cristiani, sottoposti a prove per noi inimmaginabili: non solo taluni hanno perso la vita e moltissimi i beni essenziali, ma tutti vivono nell’incertezza più radicale circa il loro futuro. Ciò nonostante sono assidui nella preghiera e nella condivisione reciproca”, scrive l’Arcivescovo di Milano.

“Oggi si parla tanto, purtroppo, dello scontro tra fedi. Noi vogliamo indicare, invece, la convivialità, il confronto tra i credi e le civilizzazioni, altrimenti non ci sarà pace sul pianeta. Proprio perché le vere religioni non sono fattori di divisione, ma portatrici di valori spirituali e autenticamente umani. È, semmai, la politica che nega tali valori. In Medio Oriente stiamo assistendo a questo”, ha detto recentemente il patriarca  Raï.

L’incontro di domani si inserisce nel ciclo di testimonianze «Evangelizzare la metropoli» che ha già visto intervenire a Milano grandi rappresentanti della Chiesa universale come i cardinali arcivescovi Christoph Schönborn (Vienna),Luis Antonio Tagle (Manila), Sean Patrick O’Malley (Boston) e John Olorunfemi Onaiyekan (Abuja).

*

L’incontro sarà trasmesso in diretta su Chiesa tv (canale 195 del digitale terrestre) e www.chiesadimilano.it; Radio Mater manderà in onda la differita dell’incontro giovedì 29 ottobre alle 9.30.

 

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione