Dona Adesso
Pope with mexican families

Papa Francesco in Messico - Foto © CTV (Screenshot)

Messico: Nomine e rinunce

Rinuncia di Ausiliare di México – Nomina di Ausiliari di México – Nomina del Vescovo di Puerto Escondido

Rinuncia di Ausiliare di México

Il Santo Padre Francesco ha accettato la rinuncia all’Officio di Vescovo Ausiliare dell’arcidiocesi di México (Messico), presentata da S.E. Mons. Antonio Ortega Franco, C.O.

***

Nomina di Ausiliari di México

Il Papa ha nominato Vescovi Ausiliari dell’arcidiocesi di México (Messico) i Reverendi Salvador González Morales, del clero dell’arcidiocesi di México, assegnandogli la sede titolare di Lacubaza e Carlos Enrique Samaniego López, del clero dell’arcidiocesi di Tlalnepantla, assegnandogli la sede titolare di Cillio.

Rev.do Salvador González Morales
Il Rev.do Salvador González Morales è nato a Città del Messico, il 20 dicembre 1971. È entrato nel Seminario maggiore di Città del Messico ricevendo l’ordinazione sacerdotale il 18 maggio 2002. Ha conseguito la Licenza in Filosofia presso la Pontificia Università Gregoriana (Roma). Ha ricoperto i seguenti incarichi: Prefetto e Vice Rettore del Seminario maggiore, Segretario generale dell’Instituto Superior de Estudios Eclesiásticos, Professore nell’Università Lumen Gentium e Vicario parrocchiale. Attualmente è Parroco della Parrocchia San Bernardino e anche Decano del II Decanato della VIII Vicaria Episcopale.

Rev.do Carlos Enrique Samaniego López
Il Rev.do Carlos Enrique Samaniego López è nato a Città del Messico, l’8 ottobre 1973 e ha ricevuto l’ordinazione sacerdotale il 4 gennaio 2001, incardinandosi nell’arcidiocesi di Tlalnepantla. Ha conseguito la Licenza in Diritto canonico presso l’Università Pontificia di Messico e la Licenza in Teologia dogmatica presso l’Università Gregoriana di Roma. Ha ricoperto i seguenti incarichi: Membro del gruppo dei formatori dei Seminari minore e maggiore, Giudice Istruttore del Tribunale arcidiocesano, Responsabile diocesano della Pastorale dell’Educazione e Prefetto per gli studi del seminario. Attualmente è Membro del Consiglio Presbiterale e del Collegio dei Consultori, Difensore del Vincolo, Parroco della Parrocchia San Francisco de Asís e Vicario Episcopale della Zona Pastorale IV.

***

Nomina del Vescovo di Puerto Escondido

Il Santo Papa ha nominato Vescovo di Puerto Escondido (Messico) S.E. Mons. Florencio Armando Colín Cruz, finora Vescovo titolare di Thimida Regia ed Ausiliare dell’arcidiocesi di México.

S.E. Mons. Florencio Armando Colín Cruz
S.E. Mons. Florencio Armando Colín Cruz è nato a Hondigá, diocesi di Toluca, il 27 ottobre 1950. È stato ordinato sacerdote il 22 aprile 1982, incardinandosi nell’arcidiocesi di México. Ha conseguito il dottorato in Teologia Biblica presso la Pontificia Università Gregoriana (Roma). Il 27 novembre 2008 è stato nominato Vescovo titolare di Thimida Regia ed Ausiliare di México, ricevendo l’ordinazione episcopale il 28 febbraio 2009. Nella Conferenza Episcopale è Responsabile della Dimensione per i Beni Culturali e l’Arte Sacra della Commissione Episcopale per la Pastorale Liturgica.

About Redazione

Share this Entry

Sostieni ZENIT

Se questo articolo ti è piaciuto puoi aiutare ZENIT a crescere con una donazione